meloni-boccia-il-super-green-pass:-“e’-discriminatorio-e-non-evitera-le-chiusure”

Meloni boccia il super green pass: “E’ discriminatorio e non eviterà le chiusure”

Neanche il tempo di lasciar finire la conferenza stampa del presidente del Consiglio che Giorgia Meloni subito parte all’attacco dal suo profilo Facebook. Strizzando l’occhio alla galassia no vax. La leader di Fratelli d’Italia boccia la strategia del governo, che prevede il rafforzamento del certificato verde: “A luglio – quando la misura fu varata, ricorda – ponemmo subito le nostre perplessità. Chiedemmo di cambiare strategia rispetto al precedente esecutivo, proponendo soluzioni concrete per il potenziamento dei trasporti pubblici e per la sicurezza delle scuole”. Secondo Meloni, le sue proposte non sarebbero state ascoltate dal capo del governo, in continuità con quando a Palazzo Chigi siedeva Giuseppe Conte. 

 

 

Adesso “ci troviamo a ridosso del Natale e il green pass non ha dato quelle garanzie di sicurezza promosse e auspicate”. E di fronte a quello che definisce “un dato di fatto” accusa il governo non solo di “non ammettere il fallimento”, ma anche “di continuare a sbagliare mira” potenziando il passaporto vaccinale. Infine conclude: “Le eventuali chiusure e le ulteriori discriminazioni verso una fetta di popolazione sono solo un modo per scaricare le responsabilità sui cittadini italiani e su un’intera nazione che ha la necessità e l’urgenza di ripartire”.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *