meghan-markle-parla-del-rapporto-con-il-suo-corpo:-“dopo-la-gravidanza…”

Meghan Markle parla del rapporto con il suo corpo: “Dopo la gravidanza…”

Meghan Markle confessa di non essere sempre stata sicura del suo corpo. Ecco che cosa ha confessato nel suo podcast.

Meghan Markle è ritorna nuovamente sotto i riflettori. Sembra, stando ad alcune dichiarazioni di vecchi amici e paranti della donna, che l’attrice avesse sempre aspirato ad entrar a far parte della famiglia reale. Meghan, stando a queste voci è riuscita nel suo intento sposando il Principe Harry, ma in molti di domandano come sia possibile che, una volta sposato il rampollo reale, abbia scelto di abbandonare la vita a palazzo. Ecco allora che sono sbucate fuori altre segnalazioni sulla donna che confessa di aver pensato anche di levarsi la vita quando insieme a suo marito viveva sotto l’occhio vigile di nonna Elisabetta. Nel suo podcast Archetypes, confessa che in un particolare periodo non si è sentita sicura del suo corpo. Ecco cosa ha confessato.

Meghan Markle e la confessione che sconvolge tutti i fan

I Duchi di Sussex hanno firmato un contratto due anni fa con la piattaforma spotify da circa 18 milioni di dollari. Dopo ben due anni di duro lavoro Meghan ha debuttato con la prima puntata del suo podcast che nel regno unito ha conquistato milioni di ascoltatori. Meghan ha iniziato la puntata raccontando che questo sarebbe stato il modo per conoscere la vera Meghan che è molto lontana da come viene descritta dai tabloid.

Il suo podcast si chiama Archetypes, un nome che prende spunto dal suo primogenito Archie. Proprio per questo inizia a parlare della sua prima gravidanza. Sappiamo già da innumerevoli fonti che la donna non ha vissuto serenamente questo periodo, soprattutto per le continue preoccupazioni dei reali sul colore della pelle di suoi figlio. Meghan però rivela che non si è mai sentita sexy e sicura di se osservando il suo pancione crescere ogni mese e aveva paura che il Principe Harry potesse non trovarla attraente.

Questa confessione ha avvicinato Meghan a tantissime altre donne. Così come spiega anche la psicoterapeuta e sessuologa Adele Fabrizi, la gravidanza per alcune donne è un momento di crisi. L’uomo durante la gravidanza può sembrare, secondo l’esperta, meno desideroso della propria compagna ma solo perché questa appare distratta e assorbita da tutti i cambiamenti del suo corpo e della sua vita. Questo rassicura tantissime donne che proprio come Meghan non si sono sentite desiderate dai loro compagni ma questo sembra essere del tutto normale quando si sta per mettere al mondo una nuova vita.

LEGGI ANCHE:Meghan Markle ne parla per la prima volta: “Perché sono andata via dall’Inghilterra”

Related Posts

Lascia un commento