make-up-autunno-2022:-“fondotinta-si-o-no?”,-ecco-quale-scegliere-per-non-sbagliare

Make-Up Autunno 2022: “Fondotinta sì o no?”, ecco quale scegliere per non sbagliare

L’estate è ormai conclusa e anche il make-up merita di essere rivoluzionato. Ecco qual è il consiglio per scegliere il fondotinta adatto alla nuova stagione. 

L’abbronzatura estiva lentamente ci abbandona e tra qualche settimana la pelle dorata e coloratissima sarà solo un lontano ricordo. L’ estate è però una delle stagioni più bizzarre per il make-up, illuminanti e colori scintillanti si fanno strada al posto di matita nera e fondotinta. Insomma il vantaggio di essere abbronzati è anche quello di non dover per forza utilizzare una base eccessivamente coprente. C’è qualcuno che rinuncia al fondotinta per tutti e tre i mesi estivi, insomma una vera e propria liberazione ma cosa fare adesso?

Innanzitutto chiariamo come sempre che ognuno utilizza il make-up come preferisce e che coprire le imperfezioni del viso non è un obbligo. C’è chi adora essere naturale anche in inverno, la cosa che non deve mancare mai è però l’idratazione e la giusta detersione. Detto questo passiamo adesso a chi invece desidera dare un tocco di colore al proprio incarnato in questa stagione soprattutto con l’addio dell’abbronzatura. Se il blush ci aiuta a definire zigomi e gote, il fondotinta ci permette di aver l’uniformità giusta per la base del nostro make-up.

Fondotinta in autunno: ecco quale scegliere per essere leggeri e luminosi

Cominciamo col dire che il fondotinta è un alleato pazzesco per garantire equilibrio e stabilità al make-up giornaliero ma allo stesso tempo può essere una spina nel fianco. Non dobbiamo sbagliare la colorazione, ricordiamo di scegliere quella adatta alla nostra pelle per non rischiare di diventare maschere di Carnevale. Il secondo consiglio è quello di fare sempre attenzione al tipo di pelle, conoscerci è il primo passo per acquistare prodotti che sono giusti per noi.

In ogni caso la parola d’ordine per quest’autunno sarà “leggerezza”. Non scegliamo un fondotinta pesante o eccessivamente coprente, ricordiamoci di avere ancora i residui dell’abbronzatura estiva. Scegliamo un prodotto luminoso sì ma anche leggero e non troppo lucido. La chiave giusta è scegliere un fondotinta soft-matte, in questo modo la copertura sarà garantita ma senza esagerare con la pesantezza. Questo tipo di prodotto è super comodo per l’inizio delle giornate lavorative e permette di trascorrere intere giornate fuori casa essendo sempre impeccabile.

L’ultima chicca riguardo ai fondotinta soft-matte è quella di poter utilizzare anche blush o terra senza avere un risultato troppo pesante. Questo tipo di prodotto infatti è infallibile anche per permettere alle polveri di sfumare perfettamente il nostro viso.

LEGGI ANCHE>>>I prodotti Make-Up di Chiara Ferragni arrivano nei negozi: le città in cui trovarli

Related Posts

Lascia un commento