macine-salate

Le macine salate sono delle piccole delizie perfette per aperitivi e buffet. Nonostante le abbia chiamate macine, questi biscottini salati in realtà hanno poco a che fare con gli originali della Mulino Bianco, se non la forma. Se volete renderli un pelino più simili alle macine dolci potete però sostituire l’acqua con la panna fresca (io ho evitato solo perché volevo un impasto un pochino più leggero). L’accostamento di pepe rosa e lime renderà i vostri biscottini freschi e saporiti, adatti a ogni stagione e occasione. Senza panna e senza burro, nonché senza uova, queste macine salate sono perfette anche per intolleranti al lattosio o per chi segue un’alimentazione vegana 😉

Procedimento per preparare le macine salate

Mettete tutti gli ingredienti secchi (farina, lievito, sale, pepe e buccia di lime) in una ciotola e mescolate, quindi incorporate prima l’acqua e poi il succo di lime, lavorando velocemente.

Lasciate riposare l’impasto per 10 minuti a temperatura ambiente, quindi stendetelo con un matterello e ricavate le vostre macine, usando 2 diversi coppapasta tondi, uno da circa 8 cm e l’altro, per fare il foro centrale, da circa 2 cm.

Disponete i biscotti sulla teglia rivestita di carta forno, leggermente distanziati tra loro, e cuocete per circa 20 minuti o fino a doratura a 180°C, in forno ventilato già caldo.

Le macine salate sono pronte, lasciatele almeno intiepidire prima di servirle.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *