m

Sono aperte le iscrizioni al nuovo corso di formazione che Legambiente Reggio Emilia – Tutela Ambientale O.D.V. organizzerà con l’ausilio organizzativo della Regione Emilia-Romagna (Servizio aree Protette, Foreste e Sviluppo della montagna), e della Struttura Autorizzazioni e Concessioni (SAC) ARPAE di Reggio Emilia, del Raggruppamento Guardie Ecologiche Volontarie di Legambiente Ravenna e del Corpo Guardie Ambientali Metropolitane di Bologna, a partire da ottobre 2022

Il corso durerà cinque mesi ed è completamente gratuito. Sarà articolato in 26 moduli formativi per un totale di 84 ore di lezione erogate a distanza (FAD), le lezioni si svolgeranno in più sedi contemporaneamente, collegate fra loro in video conferenza: Reggio Emilia, Ravenna e Bologna. Le lezioni teoriche avranno frequenza bisettimanale, in orario serale ed in modalità online, dalle ore 20.30 alle ore 23.30. Alle lezioni teoriche seguiranno 15 ore di esercitazione in presenza e 16 ore di uscite sul campo sul territorio reggiano, per un totale di 115 ore di corso.

Al termine del corso di formazione si dovrà sostenere l’esame di abilitazione a cui seguirà la nomina, predisposta dalla Regione Emilia-Romagna, a Guardia Ecologica Volontaria, con decreto della Prefettura.

Le Guardie Ecologiche Volontarie, infatti, sono guardie particolari giurate che dedicano volontariamente e gratuitamente parte del loro tempo alla difesa dell’Ambiente. Ricevono la qualifica di guardie ecologiche perché hanno il compito di vigilare, prevenire e verificare che siano rispettate le leggi a tutela dell’ambiente, ricoprendo la funzione di Pubblico Ufficiale con poteri di polizia amministrativa.

Solo nello scorso anno e solo nella nostra Provincia, le GEV di Legambiente Reggio Emilia hanno accertato più di centoquaranta violazioni per illeciti amministrativi nei confronti dell’ambiente, nel territorio provinciale ed effettuato più di cento segnalazioni di rifiuti abbandonati. Ma c’è ancora tanto da fare per tutelare e custodire l’Ambiente!

Entrando a far parte delle GEV di Legambiente Reggio Emilia potrai promuovere e diffondere la corretta informazione in materia ambientale, e più̀ in generale promuovere l’educazione ambientale, collaborare con le competenti autorità̀ nelle opere di soccorso in caso di pubbliche calamità ed emergenze di carattere ecologico, esercitare attività̀ di vigilanza con potere di accertamento in materia di aree naturali protette e siti della Rete Natura 2000, Regolamento Forestale Regionale, vincoli idrogeologici e antincendio boschivo, flora spontanea protetta e raccolta dei prodotti del bosco e del sottobosco, raccolta dei funghi epigei ed ipogei, alberi monumentali, acque e spandimenti agronomici dei liquami, abbandono o depositi incontrollato dei rifiuti, ordinanze sindacali e regolamenti di tutela dell’ambiente e del verde urbano ed extraurbano, tutela della fauna minore, inquinamento luminoso, Rete Escursionistica dell’Emilia-Romagna e tutela del benessere degli animali d’affezione.

Possono diventare GEV tutti i cittadini italiani o di uno Stato membro dell’Unione Europea, che abbiano raggiunto i 18 anni di età, siano in possesso del diploma della scuola dell’obbligo, non abbiano precedenti penali e siano animati da un forte legame con l’ambiente e passione per il bene comune, per la cui intendono impegnarsi in prima persona per tutelarlo con responsabilità, equilibrio e consapevolezza.

Per iscriversi occorre inviare la propria adesione a info@legambientereggioemilia.it o telefonare al numero 3485738613

Le domande di iscrizione al corso di formazione per Guardie Ecologiche Volontarie dovranno pervenire entro lunedì 26 settembre.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.