lugo-biblioteca-trisi,-un-progetto-porta-la-lettura-nelle-strutture-gestite-dall'asp-bassa-romagna-–-ravennanotizie.it

Lugo. Biblioteca Trisi, un progetto porta la lettura nelle strutture gestite dall'Asp Bassa Romagna – RavennaNotizie.it

“Diamo voce alle storie” è il titolo del progetto della Biblioteca Trisi di Lugo che vede un gruppo di volontari recarsi settimanalmente presso le strutture casa residenza Sassoli e comunità alloggio Via Fermini di Lugo e comunità alloggio Silvagni di Voltana per svolgere letture di vario genere per gli ospiti.

Vengono lette poesie, racconti, le classiche “zirudele” in dialetto romagnolo, ma anche memorie e storie di vita vissute dagli anziani del territorio. Per quanto riguarda gli autori preferiti dagli ospiti, si va da Pablo Neruda a Tonino Guerra, dai classici della letteratura russi a Gianni Rodari. Gli anziani non soltanto ascoltano con grande interesse ma vengono anche stimolati al dialogo dai volontari creando quindi un confronto sempre aperto e costante. Ogni argomento è pensato in base ai gusti e alle curiosità degli ospiti stessi, che inoltrano alla Biblioteca le loro richieste.

I volontari impegnati nelle letture sono: Lucia Baldini, Loretta Cicognani, Cristina Croatti, Velia Ferrioli, Gloria Mazzanti e Tommaso Sentinella. Referente del progetto per la Biblioteca Trisi è Annarita Tasselli.

«La lettura delle storie, grazie ai volontari che ci offrono il loro tempo è una nuova, preziosa attività che, in virtù di questo bel progetto della Biblioteca Trisi, possiamo offrire agli ospiti delle nostre case protette – commenta Emanuela Giangrandi, amministratrice unica dell’Asp dei Comuni della Bassa Romagna –. È un bel momento di condivisione di memoria e di emozioni che unisce i volontari e gli anziani, e che conferma come la lettura sia una preziosa compagnia delle persone, dalla primissima infanzia di “Nati per leggere” fino all’età più avanzata di “Diamo voce alle storie”, a cui regala sogni e ricordi.»

Related Posts

Lascia un commento