l’operatore-socio-sanitario-nelle-aziende-servizi-alla-persona:-di-cosa-si-occupa?

L’Operatore Socio Sanitario nelle Aziende Servizi alla Persona: di cosa si occupa?

Di cosa si occupa l’Operatore Socio Sanitario nelle Aziende Servizi alla Persona? Facciamo un’idea assieme.

Le Aziende Servizi alla Persona sono aziende pubbliche (quasi sempre ex-IPAB) formate da più comuni e votate alla gestione di pazienti anziani o disabili cronici. Gestisco RSA, RSSA, Centri diurni e Centri di Alta Valenza curativa.

Al loro interno operano Medici (solitamente quelli di famiglia), Infermieri, Fisioterapisti, Educatori Professionali, Psicologi e soprattutto Operatori Socio Sanitari.

Qual è il ruolo dell’OSS nelle ASP?

Fa prevalentemente le stesse cose che farebbe in qualsivoglia struttura assistenziale

  • igiene della persona;
  • prevenzione o gestione lesioni di primo stadio;
  • servizio alberghiero;
  • supporto psicologico ai Pazienti;
  • supporto alla deambulazione;
  • supporto alle ADL;
  • lavanderia;
  • rilevazione dei Parametri Vitali e Scale del Dolore;
  • e quant’altro stabilito nel suo Profilo.

Inoltre, partecipa all’equipe assistenziale nei momenti del briefing e della creazione/rivalutazione dei Piani Assistenziali Individualizzati.

Nelle ASP l’OSS può anche avere ruolo di comando, come ad esempio diventare Responsabile delle Attività Assistenziali (RAA, dopo apposito corso di formazione e concorso interno)

E voi che lavorate nelle ASP di cosa vi occupate? Scrivete pure a redazione@assocarenews.it

L’articolo L’Operatore Socio Sanitario nelle Aziende Servizi alla Persona: di cosa si occupa? proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.