lega-pro:-consigliere-usa-nel-direttivo,-prima-volta-in-italia-–-emilia-romagna

Lega Pro: consigliere Usa nel direttivo, prima volta in Italia – Emilia-Romagna

Ghirelli, porta approccio diverso che aiuterà a crescere

(ANSA) – ROMA, 28 SET – “Con l’elezione del presidente del Cesena, Robert Lewis, è la prima volta nella storia della Lega Pro e del calcio italiano che entra in direttivo un consigliere americano. Ci aiuterà ad avere approcci con una cultura sportiva diversa dalla nostra. Una contaminazione che contribuirà alla crescita del movimento”. Così il presidente di Lega Pro, Francesco Ghirelli, all’assemblea straordinaria svoltasi allo stadio Olimpico di Roma durante il “Social Football Summit”.

    Tanti gli argomenti trattati durante l’assemblea: “Trasformiamo la crisi energetica in opportunità. Per noi è fondamentale, come sempre, trovare delle soluzioni che vengano incontro alle esigenze dei club e dei tifosi – ha spiegato Ghirelli -. Le società hanno condiviso la necessità di giocare le partite di serie C di giorno, privilegiando il sabato e la domenica alle 12:30 ed alle 14:30. Questa proposta sarà ultimata nei dettagli e nelle modalità operative durante il prossimo direttivo. Confermo che ci sarà ancora la Var nei play off ma stiamo studiando altre opzioni per un utilizzo allargato”, ha sottolineato.

    Si è poi parlato di apprendistato, format del campionato, playoff e diritti tv, minutaggio. “I settori giovanili sono fondamentali per le squadre di C, perché costituiscono un importante reticolo sociale. Diventa imprescindibile, quindi, dotarci di infrastrutture materiali e immateriali”, ha concluso il presidente in un’intervista alla Rai in uno spazio speciale dedicato alla Lega Pro nell’ambito del ‘Social Football Summit’.

    (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento