la-vita-in-diretta,-orietta-berti-parla-dei-maneskin:-“ecco-cosa-penso-della-rottura-delle-chitarre”

La Vita in Diretta, Orietta Berti parla dei Maneskin: “Ecco cosa penso della rottura delle chitarre”

La celebre cantante Orietta Berti è stata ospite di Alberto Matano nel corso della puntata odierna de La Vita in Diretta

Poche cantanti sono famose in Italia come Orietta Berti. L’usignolo di Cavriago, com’è chiamata l’artista emiliana, è attiva sin dagli anni Sessanta e le sue canzoni continuano a riscuotere un enorme successo. Brani come Finché la barca va e Tipitipitì sono degli autentici classici della musica italiana, ma anche le sue canzoni più recenti, come Quando ti sei innamorato e Mille, cantata in collaborazione con Achille Lauro e Fedez, hanno fatto il pieno di ascolti.

Questa sera, Orietta Berti è stata ospite di Alberto Matano, conduttore de La Vita in Diretta. La brava cantante italiana ha parlato della sua carriera e dei progetti futuri. La Berti parteciperà, nel ruolo di sé stessa, alla nuova stagione di Che Dio ci Aiuti, celebre fiction di Rai 1 che vede come protagonista una suora-detective, interpretata da Elena Sofia Ricci. Alberto Matano ha mostrato un servizio tratto proprio dal set di registrazione.

La Vita in Diretta: l’intervista a Orietta Berti

Alberto Matano ha menzionato il fatto che la cantante fosse stata accompagnata dai suoi figli sul set. “Che bella questa cosa che i tuoi figli sono sempre al tuo fianco” ha detto. “Ho una famiglia che mi vuole tanto bene” ha risposto la Berti. “Non è casuale un supporto così: prima Osvaldo e adesso loro due fanno a turno per stare insieme a te, per esempio sul set o quando fai le serate” ha, a questo punto, sottolineato Matano. “Quando faccio le serate vengono loro e anche degli amici che mi seguono da quando avevano sette anni!” ha risposto la Berti, dimostrando di avere tante persone che la amano e la stimano.

Matano ha, poi, commentato molto positivamente il look di Orietta Berti. La cantante ha ricordato che il suo stylist è lo stesso di due artisti molto popolari in questo momento: Achille Lauro e i Maneskin. Quest’ultima band, come abbiamo spiegato in questo articolo, è al centro delle polemiche per aver distrutto gli strumenti nel corso dell’ultima data del loro concerto americano. Ecco che cosa ne pensa Orietta Berti: “Negli anni Settanta, se non vi ricordate, tutti lo facevano. La gente non ci andava se non spaccavano gli strumenti!“. La cantante ha, dunque, difeso il gruppo romano. Ha, però, fatto un ammonimento: “Glielo perdoniamo per questa volta, che sono giovani. Ma la prossima volta no!“.

LEGGI ANCHE>>>La Vita in Diretta, il figlio di Lando Buzzanca si difende dalle accuse di Francesca Della Valle e rivela: “Non stavano insieme”

Related Posts

Lascia un commento