Kim Kardashian serena con i figli dopo il divorzio da Kanye West e gli altri gossip del weekend

kim-kardashian-serena-con-i-figli-dopo-il-divorzio-da-kanye-west-e-gli-altri-gossip-del-weekend

I bambini di casa West crescono in fretta. A dimostrarcelo è Kim Kardashian che, sul suo seguitissimo profilo Instagram, ha scelto di condividere diverse foto di sé stessa in compagnia dei quattro figli – le bambine North, 7 anni, e Chicago, 3, e i bambini Saint, 5 e Psalm, 22 mesi – che condivide con l’ormai ex marito Kanye West. «Domani vi amerò ancora più di oggi» scrive Kardashian su Instagram, che ha scelto di celebrare il National Siblings Day condividendo un vecchio scatto insieme alle sorelle Kendall Jenner, Kylie Jenner, Kourtney Kardashian, Khloé Kardashian e del fratello Rob Kardashian.

L’ultimo post sui social di Kim arriva a un mese e mezzo dalla richiesta di divorzio da Kanye West, 43 anni, annunciata lo scorso febbraio. Una fonte aveva detto a People che i genitori erano d’accordo sull’affidamento congiunto e che nessuno dei due aveva contestato l’accordo in vigore, avvicinandosi sempre più a una soluzione in maniera pacifica. Tuttavia, un’altra fonte ha rivelato, sempre a People, che la coppia non è sempre stata allineata quando si trattava dei loro figli. «Hanno una visione diversa di come dovrebbero essere allevati. Kim sosterrà sempre Kanye e le sue battaglie, e continuerà a incoraggiarlo con i figli, ma il suo futuro lavorativo, la famiglia e la vita in generale dipendono strettamente da lei».

Ecco gli altri gossip del weekend:

I figli del Principe Filippo rompono il silenzio sul padre

A quarantott’ore dalla scomparsa del Principe Filippo, venuto a mancare venerdì 9 aprile all’età di 99 anni presso il Castello di Windsor, i figli Carlo, Edoardo, Anna e Andrea decidono di rompere il silenzio e di tributare il padre attraverso un breve contributo video realizzato dalla BBC.  Il principe Carlo ha spiegato che «l’energia del Principe Filippo è stata sorprendente nel sostenere mia madre per tutto questo tempo», mentre la sorella Anna ha aggiunto che «conserverà il ricordo migliore di lui». IL RACCONTO

Il messaggio di Harry e Meghan Markle in ricordo del Duca di Edimburgo

Da quando è arrivata la notizia della morte del Principe Filippo, erano in molti a chiedersi quale sarebbe stata la mossa di Harry e di Meghan Markle, nel frattempo migrati a Montecito, in California, per costruirsi una nuova vita. Diverse ore dopo è attraverso il sito della loro organizzazione Archewell che i Sussex hanno deciso di rompere il silenzio: «In amorevole ricordo di Sua Altezza Reale il Duca di Edimburgo, 1921-2021», si legge nel messaggio. «Grazie per il tuo servizio… ci mancherai moltissimo». L’ARTICOLO

Alice Campello e Alvaro Morata: «Vorremmo altri 2 figli» 

Edoardo, il suo terzo figlio, è nato a settembre, ma il sogno di Alice Campello di allargare la famiglia con il marito Alvaro Morata non si ferma qui: «Mi piacerebbe averne altri due, ma fra un po’ di tempo perché ora voglio godermi questi tre. Poi, quando sarà il momento, vorrei una femminuccia e sono sicura che arriverà» racconta Campello a Verissimo, ripercorrendo le tappe più importanti della sua storia d’amore con l’attaccante della Juventus che, del loro primo incontro, ricorda: «È stato un colpo di fulmine per me. Lei all’inizio non mi calcolava». IL RACCONTO

Alberto Angela compie 59 anni: «Gli anni non portano leggerezza, ma errori portati con stile» 

«Si dice che gli anni siano quelli che si sentono dentro, nell’animo, e non quelli che dice l’anagrafe. Condivido, come tanti di voi, questa affermazione e vi confido che a questo proposito negli anni che passano non vedo per forza qualcosa di negativo, anzi li considero una grande opportunità – così come ogni risveglio la mattina – per scoprire cose nuove che non conoscevo e per meravigliarmi della bellezza del nostro Pianeta. In questo senso, non ho mai smarrito l’entusiasmo e la voglia di divorare la conoscenza di quando ero ragazzo», ha scritto Alberto Angela in occasione del suo 59esimo compleanno. L’ARTICOLO

Harry e Meghan vivono nella paura

Dallo scorso luglio il principe Harry e sua moglie Meghan Markle vivono col piccolo Archie a Montecito, in California, ma a quanto pare non si sentono affatto sicuri. In nove mesi i Sussex hanno chiamato la polizia nove volte. Una delle chiamate è elencata come «richiesta telefonica», mentre le altre figurano sotto la dicitura «attivazioni di allarme». Tutte le telefonate sono avvenute nelle primissime ore del mattino. Altri due allarmi si sono verificati ad agosto e a novembre. Alle 16.13 della vigilia di Natale, poi, gli agenti sono stati chiamati nella maxi-villa perché un uomo, a detta di Harry e Meghan, avrebbe tentato di intrufolarsi nella loro abitazione. L’ARTICOLO

Paola Turani e il «miracolo» della gravidanza 

Lo scorso marzo, annunciando di aspettare il suo primo figlio assieme al marito Riccardo Serpella, Paola Turani aveva scritto: «Le cose più belle si fanno attendere, forse un po’ troppo, ma ci scoppia il cuore di gioia». Ora la modella e influencer, incinta di quattro mesi, è tornata sui social per raccontare con un toccante video il percorso di una gravidanza che definisce «il nostro piccolo grande miracolo». Perché la notizia è arrivata dopo anni di tentativi e una dolorosa diagnosi di infertilità. «Siamo in tante, siamo forti, ma soprattutto non siamo sbagliate. Dobbiamo solo lottare un po’ di più per il nostro arcobaleno, questo è il mio messaggio di speranza. Non arrendetevi». L’ARTICOLO

LEGGI ANCHE

La morte del Principe Filippo, parlano i figli Carlo, Anna, Andrea ed Edoardo: «Era la nostra roccia»

LEGGI ANCHE

Morte del Principe Filippo: il messaggio di Harry e Meghan Markle e il dolore della famiglia reale

LEGGI ANCHE

Alice Campello: «Con Alvaro Morata vorremmo altri due figli»

LEGGI ANCHE

Paola Turani, dalla diagnosi di infertilità («di cui si parla poco») al «miracolo della gravidanza»