justin-bieber,-la-malattia-peggiora-e-intervengono-i-medici:-“non-lo-vedrete-piu”,-fan-in-lacrime

Justin Bieber, la malattia peggiora e intervengono i medici: “Non lo vedrete più”, fan in lacrime

Tutto Notizie
Justin Bieber, la malattia peggiora e intervengono i medici: “Non lo vedrete più”, fan in lacrime

Justin Bieber è uno dei giovani artisti stranieri più seguiti in Italia. Il suo enorme successo inizia ormai più di dieci anni fa: nel 2009 la hit “Baby” riesce a fare miliardi (nel vero senso della visualizzazioni) di ascolti sulle piattafome musicali e visualizzazioni su YouTube. Nato il 1° marzo del 1994 nella città canadese di London, ha ammesso in varie interviste che la figura più importante per lui è e sarà sua madre. La donna, infatti, rimase incinta a 18 anni e fu abbandonata dall’uomo che la ingravidò. Justin crebbe con lei e con il patrigno, anche se ha sempre mantenuto un buon rapporto con il padre biologico. Nonostante i grandi successi, i tanti soldi e le tante donne avute, Bieber ha avuto diversi problemi di salute, sia a livello fisico che mentale: ha ammesso più volte di aver sofferto di depressione e di ansia. Pochi anni fa ha annunciato di aver contratto la malattia di Lyme e una severa forma di mononucleosi infettiva.

Proprio una di queste due malattie, con ogni probabilità, è il motivo per cui oggi il canante canadese ha rilasciato un comunicato tristissimo. “Non posso crederci che lo sto scrivendo davvero. Per ordine dei dottori, devo fermarmi. Le prossime date del tour sono annullate. La mia malattia sta peggiorando”. L’artista non ha svelato quale patologia lo abbia costretto a fermarsi ma molti credono che stia avendo a che fare con un riacutizzarsi del Morbo di Lyme. Il prosimo concerto era previsto a pochi chilometri da casa sua, alla ScotiaBank Arena di Toronto (Canada). Stessa sorte è toccata al concerto nella capitale degli Stati Uniti d’America, Washington, D.C.: entrambi annullati. Una brutta botta per i suoi tanti fan canadesi e americani che speravano di ascoltarlo dal vivo, ora che finalmente in tutto il mondo le misure di emergenza anti-COVID sono di fatto decadute.

“Vi voglio bene, mi prendo un periodo di riposo per stare meglio”, è la conclusione rassicurante del post che il cantante ha pubblicato sui social. Stando a quanto si legge online, la malattia di Lyme, detta anche borreliosi, è un’infezione causata dai morsi di zecche del genere Ixodes. Quasi sempre capita di contrarla durante gite nella natura. I sintomi più comuni sono: mal di testa, stanchezza cronica e febbre. I medici affermano che con un trattamento immediato a base di antibiotici, la malattia si può superare senza grossi problemi; se invece i sintomi vengono ignorati, diventa più difficile curarli in futuro. Non è chiaro esattamente cosa sia succeso a Bieber, che nelle ultime apparizioni sembrava essere in buona salute. Tuttavia se i medici sono arrivati a imporgli uno stop al tour, vuol dire che le sue condizioni non sono buone. I fan sono preoccupatissimi: con la salute non si scherza. Justin ha compiuto 28 anni il 1° marzo di quest’anno ed ha ancora tanto da dire e tanto da dare.

LEGGI ANCHE: Dopo il caso Johnny Depp – Amber Heard, Brad Pitt porta in tribunale Angelina Jolie: i motivi

Justin Bieber, la malattia peggiora e intervengono i medici: “Non lo vedrete più”, fan in lacrime
Edoardo Ciotola

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.