insulti-razzisti-al-giocatore-del-campobasso-nel-campionato-di-eccellenza:-la-condanna-delle-due-squadre-–-video-–-il-fatto-quotidiano

Insulti razzisti al giocatore del Campobasso nel campionato di Eccellenza: la condanna delle due squadre – Video – Il Fatto Quotidiano

| 28 Novembre 2022

Nuovo episodio di razzismo su un campo di calcio. Questa volta è accaduto nel corso della partita del Campionato di Eccellenza molisano tra il Real Guglionesi e il Campobasso 1919. “Al 41′ minuto del secondo tempo – denunciano le due società in una nota stampa – al momento della sostituzione del giocatore Axel Traorè, dalla tribuna si sono levate chiare grida razziste e insulti nei confronti del giocatore. Le stesse urla sono state registrate nitidamente dalla tv che si occupava di trasmettere le partite in diretta. I due club e le loro tifoserie, da sempre impegnate nella lotta contro ogni forma di discriminazione – prosegue il documento – stigmatizzano quanto accaduto e prendono fermamente posizione contro il razzismo in ogni sua forma e su ogni campo. Esprimono solidarietà al giocatore Axel Traorè. Ribadiscono con forza il no al razzismo”.

Sostieni ilfattoquotidiano.it ABBIAMO DAVVERO BISOGNO

DEL TUO AIUTO.

Per noi gli unici padroni sono i lettori.

Ma chi ci segue deve contribuire perché noi, come tutti, non lavoriamo gratis. Diventa anche tu Sostenitore. CLICCA QUI

Grazie Peter Gomez

Articolo Precedente

Mondiali, in Iran liberati oltre 700 detenuti dopo la vittoria della nazionale: c’è anche il calciatore Ghafouri

next

Related Posts

Lascia un commento