infermiere:-proposto-contratto-come-oss-trasformabile-dopo-6-mesi.-a-che-livello-siamo-arrivati?

Infermiere: proposto contratto come OSS trasformabile dopo 6 mesi. A che livello siamo arrivati?

Infermiere denuncia la proposta di contratto come OSS trasformabile dopo 6 mesi nel ruolo infermieristico: A che livello siamo arrivati?

Infermiere toscano denuncia l’assurda proposta di contratto da parte di un gruppo RSA privato.

“Gentili AssoCareNews.it,

ho letto dell’assurda ricerca di infermiere per fare il badante e vi scrivo per raccontare l’esperienza che ho vissuto a maggio. Mi chiamo *** e mi sono laureato lo scorso aprile. Ho mandato subito in giro il curriculum sperando in una risposta veloce visto la crisi del privato.

Tempo due settimane dalla laurea ed ho fatto i primi colloqui. Uno di essi era di una Rsa vicino casa e sono andato sperando di poter lavorare lì.

Al colloquio però la sorpresa: mi offrivano contratto fino al 1 ottobre come OSS, poi finite le ferie estive mi assumevano come infermiere.

Ovviamente ho pensato fosse una mossa per vedere cosa rispondevo ed ho detto che la mia è una professione e non potevo svilirmi così. MA non era una tattica, era un’offerta vera e si sono irritati. Il colloquio si è chiuso immediatamente e sono stato messo alla porta.

Mi sono informato e ovviamente non è neanche vera come offerta perchè non si può trasformare un contratto cambiando il ruolo ma semmai mi avrebbero lasciato scadere quello da oss e aperto quello da infermiere.

Pertanto non mi stupisco di trovare chi cerca infermieri come badanti, almeno è “onesto” e lo dice prima di fare il colloquio.

A che punto siamo arrivati?”

L’articolo Infermiere: proposto contratto come OSS trasformabile dopo 6 mesi. A che livello siamo arrivati? proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *