inaugurato-a-fiabilandia-museo-didattico-dell’arte-circense

Inaugurato a Fiabilandia Museo didattico dell’Arte Circense

Storico parco riminese celebra il circo. In mostra anche Fellini

(ANSA) – BOLOGNA, 24 LUG – Inaugurato oggi a Fiabilandia, storico parco di divertimenti di Miramare di Rimini, il Museo Didattico dedicato all’arte Circense. “E’ un progetto a cui pensavamo da tempo – osserva Fabrizio Grandi, presidente onorario del museo – .e finalmente vede la sua realizzazione.

    Attraverso questo percorso il mondo del circo viene esaltato grazie a una collezione di modelli, costumi, oggetti di scena, locandine, documenti, souvenirs. Dobbiamo augurarci che l’arte circense non tramonti mai, perché da sempre rappresenta un valore enorme per il patrimonio culturale, del nostro Paese e del mondo intero” L’esposizione proposta a Fiabilandia – che dal parco romagnolo dicono essere la prima dedicata all’arte circense in Italia e nel mondo – nasce per volere della famiglia Casartelli, attuale titolare del parco, che vanta una tradizione più che secolare all’interno di questo mondo, ovvero da quando, nel 1873, Piero Casartelli sposa Albina Fedrigon, una ragazza circense. Tra gli eredi della famiglia Leonida, che nel 1945 e sposerà Wally Togni: i due diedero alla luce 6 figli , tutti impegnati nel mondo del circo.

    Nel percorso proposto a Fiabilandia, composto da oltre 20 teche, sono in mostra testimonianze dedicate alla famiglia Casartelli e al Circo Medrano, ai fratelli Cesare e Oscar Togni, e al Circo Barnum. Ci sono poi vetrine dedicate al Festival Internazionale del Circo di Montecarlo e alla famiglia Orlando e Moira Orfei e a Federico Fellini, da sempre affascinato dal circo e in particolare dalla figura del clown, personaggio ricorrente all’interno della sua filmografia. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.