in-edicola-sul-fatto-quotidiano-del-29-marzo:-zelensky-apre-su-crimea,-donbass-e-neutralita:-“l’italia-ci-ha-promesso-sicurezza”

In Edicola sul Fatto Quotidiano del 29 Marzo: Zelensky apre su Crimea, Donbass e neutralità: “l’Italia ci ha promesso sicurezza”

Per sdrammatizzare

Dovevamo vedere anche questa. Il portavoce di Erdogan, l’autocrate turco che perseguita oppositori e bombarda curdi, che insegna diplomazia e buonsenso a Biden, dopo le ultime flatulenze contro Putin (“macellaio che non può restare al potere”): “Se tutti bruciano i ponti con la Russia, chi parlerà con Mosca a fine giornata?”. Senza contare che l’annuncio […]

La città assediata

Kharkiv, sopravvivere come topi rinchiusi in cantina da 34 giorni

Piovono bombe – In 25 in uno spazio di 5 metri, i bisogni fatti in un secchio e la rabbia per il governo: “Doveva portarci via”

Rifornimenti

Battaglia del gas: quello russo non ha sostituti per 2-3 anni

E ora? – Putin vuol essere pagato in rubli, ma non succederà: se si arriva al blocco, è impossibile evitare razionamenti dall’autunno

La “bestia” di Putin nel mirino della Ue. Sanzionati i giornalisti del regime

Non solo oligarchi. Nell’elenco dei sanzionati dell’Unione europea aggiornato, con altri 160 nomi, nel marzo del 2022, compare una lunga serie di giornalisti spesso etichettati come “propagandisti”. Si va dai giornalisti allineati al Cremlino – che magari non crede a quello che dice, scrive o predica, ma lo fa per quieto vivere – ai loro […]

Mariupol

Gramellini fa l’apologia del nazista di Azov: ‘giusto’ come Schindler

Continua la rivergination dei nazi, purché ucraini: il generale che offre la sua vita

L’assalto dei boiardi

I Benetton prendono Massolo Draghi&C., abbuffata nomine

Atlantia stringe legami col governo assumendo l’ex 007. Da Fincantieri a Invitalia: Palazzo Chigi deciderà su 350 poltrone

L’intervista

“Vaccini e cure, troppi ritardi. Così sono in pericolo i deboli”

Nino Cartabellotta – “Quarte dosi solo al 6,9%”

Il flop “no mondiali”

Gravina, Mancini e perfino Bonucci: il calcio italiano si autoassolve come se niente fosse

Resta il presidente Gravina, responsabile politico del pallone italiano (e pure della Nazionale come capo del Club Italia, incarico per cui si è alzato lo stipendio di circa 200 mila euro), pronto a “mettere a disposizione le sue energie per ripartire”. Resta anche Mancini, colpevole tecnico dell’eliminazione, che però “si sente giovane” e “può ancora […]

Mosse di Kiev

Mario l’amerikano: promesse a Zelensky e resta zitto su Biden

Italia tra i “garanti” per la sicurezza

In Germania

Berlino ora vuole lo scudo antimissili

L’ipotesi tedesca. Scholz pensa a un sistema di difesa simile all’arrow3 israeliano

Maggioranza

Armi: il M5S non cede e il governo dice sì a FdI

Niente mediazione, nessuna resa. Sull’aumento delle spese militari la maggioranza corre verso la spaccatura. In Senato il M5S e LeU sono decisi a votare no in commissione all’ordine del giorno di Fratelli d’Italia che invita a mantenere l’impegno di portare al 2 per cento del Pil le spese militari. E in commissione, che venga o […]

Alla guerra!

“Missili, governo opaco sui costi”

I tecnici del Senato – L’esecutivo non ha fornito dettagli sulle spese per Kiev

Voto 5s sul leader

Conte vince e “raddoppia” Adesso vuole rifare tutto

Per restare presidente del M5S, l’avvocato pretendeva un nuovo plebiscito dagli iscritti, e plebiscito è stato. Arrivato, sostengono i suoi, anche per aver tenuto il punto sul no a nuove spese militari. “Scelta premiata anche dagli ultimi sondaggi” sostengono dal M5S, facendo circolare il sondaggio della Swg per La 7 con un +0,5 per il […]

Case&C.

Vita da russi d’Italia: fuga dalle ville e conti limitati

Il mercato si sposta a Dubai

Tragedie del lavoro

Ancora vittime in cantiere: 2 morti a Lecce e Mantova

Due incidenti mortali sul lavoro ieri nel Mantovano e in provincia di Lecce. Un operaio di 29 anni è rimasto folgorato nelle campagne di San Donato (Lecce) :inutile l’immediato trasporto all’ospedale. L’incidente sarebbe avvenuto durante le operazioni di movimentazione del braccio meccanico di un camion, che avrebbe urtato un cavo dell’alta tensione provocando la scarica […]

Il convegno

Violante-Alpa, dialogo su diritto, algoritmi e A.I.

Evitare che la nostra società diventi un’algocrazia, un luogo dove gli algoritmi regolino tutto o quasi. Per questo motivo i sistemi d’intelligenza artificiale (AI) vanno regolati e normati, per quel che è possibile. Soprattutto nel loro rapporto con le imprese. Può, per esempio, un robot sedere all’interno di un Cda? A Hong Kong questo già […]

Intrigo altoatesino

Svp, un libro spacca Bolzano: due big cacciati dal partito

Più che uno scandalo, una deflagrazione. È bastata la pubblicazione di un libro, con le intercettazioni di alcuni suoi rappresentanti più autorevoli, per far piombare nel caos nella Sudtiroler Volkspartei che guida la Provincia autonoma di Bolzano assieme alla Lega. Quelle pagine (Freunde im Edelweiss, “Gli amici della Stella Alpina”) d Christoph Franceschini e Arthur […]

Sentenza d’appello

Savona, treno deragliò nel 2014: zero colpevoli

Tutti assolti “perché il fatto non sussiste”. La Corte d’Appello di Genova ha ribaltato le sentenze di condanna per il deragliamento dell’Intercity 660 Milano-Ventimiglia, avvenuto in provincia di Savona il 17 gennaio del 2014. Sul treno, che rimase in bilico sulla scogliera, viaggiavano duecento persone, alcune delle quali rimasero ferite. In primo grado erano stati […]

Ricorso alla Consulta

Il Cdm impugna legge di Bilancio della Sicilia

Il consiglio dei ministri ha deciso di sollevare di fronte alla Corte costituzionale un conflitto di attribuzioni contro la Regione Siciliana. Su proposta del ministro per gli Affari regionali Mariastella Gelmini, infatti, il Cdm ha esaminato 6 leggi di Regioni e Province autonome, deliberando d’impugnare la legge della Regione siciliana n. 1 del 21.01.2022, recante […]

Ufficio stampa, stop bando

Lazio, sul San Camillo l’ombra Concorsopoli

I maligni parlano di un “bando su misura”. Ovviamente non c’è alcuna prova. Eppure la cosa sta facendo rumore. I fatti. A Roma, l’azienda ospedaliera San Camillo Forlanini cerca un dirigente per l’Area comunicazione (un capo ufficio stampa, ndr), ma tra i requisiti non c’è l’iscrizione all’ordine dei giornalisti. Stampa Romana, il sindacato dei cronisti, […]

L’inchiesta

Esenzioni “truffa” dal vaccino Arrestato un medico no-vax

La Procura di Torino sta indagando sulla morte di un settantenne stroncato dal Covid il 12 gennaio scorso dopo aver ottenuto un certificato di esenzione dal vaccino contro il Covid-19. Si tratta di uno sviluppo dell’indagine che ieri ha portato all’arresto del medico no-vax Giuseppe Delicati, 61 anni, di Borgaro Torinese: è accusato di aver […]

Il reintegro

Scuola, i prèsidi: “I prof no-vax dove li mettiamo?”

I3.812 insegnanti che da mesi non entrano in classe e non prendono lo stipendio perché hanno deciso di non vaccinarsi, dal 1º aprile torneranno a scuola, ma non in aula. Dovranno stare lontani dai ragazzi e occuparsi di altri mansioni. A prevederlo, come noto, è la versione finale del decreto legislativo 24/2022 pubblicato sulla Gazzetta […]

Eccezioni

Niente sanzioni per Mister Gazprom nell’Ue. Ma a Londra e Washington sì

Strategico – Alexey Miller guida la compagnia da 20 anni

L’interrogazione

Manifesta porta in Parlamento la censura a Orsini

Il caso di Alessandro Orsini, il professore della Luiss a cui la Rai ha stracciato il contratto con l’accusa di essere filorusso, arriva in Parlamento. Lo fa con una interrogazione presentata a nome del Gruppo dalla deputata Yana Ehm, ex M5S e oggi in Manifesta. L’onorevole si rivolge al presidente del Consiglio Mario Draghi e […]

I “furbetti”

Il Garante della Privacy smentito dai giudici: ok i controlli Inps sui politici col bonus Covid

I controlli dell’Inps sui “furbetti” del bonus Covid furono corretti. Il Tribunale di Roma ha accolto la richiesta dell’istituto previdenziale, annullando l’ordinanza con cui lo scorso anno il Garante per la Privacy aveva multato l’Inps nella vicenda relativa al bonus da 600 euro destinato alle partite Iva e richiesto anche da 5 parlamentari (i leghisti […]

L’intervista

“È il sogno di Erdogan: diventare da tiranno un promotore di pace”

Dundar e la mediazione turca

Mosca

La guerra delle parole: Novaya Gazeta chiude

Il quotidiano sospeso fino alla fine del conflitto

Il caso

Prigionieri russi gambizzati: il video delle torture dei battaglioni ucraini

Il filmato – Il Cremlino: “Immagini mostruose”. Kiev: “È un falso, volete screditarci”

La storia Abramovich avvelenato: per i falchi è di troppo

Roman Abramovich e alcuni negoziatori ucraini impegnati nei colloqui di pace con la Russia sarebbero stati vittime di un tentativo di avvelenamento. Lo riferisce il Wall Street Journal citando non precisate fonti “al corrente dei fatti”. Dopo un incontro a Kiev, fra il 3 e il 4 marzo, l’oligarca russo, che è considerato un possibile […]

Born in the Usa

La nonna di Biden e il secolo di ferro

L’escalation – La frase sul “cambio di regime” a Mosca non è una gaffe, ma spiega una vocazione interventista. La guerra per una “causa giusta”, cioè va oltre Kiev. In questa morsa l’Europa rischia l’isolamento. O peggio

In uscita

Gogol bordello a Leopoli. Hendrix, gabbiani e Kgb

La commedia nera dell’ucraino Kurkov

Edizione n. 94

Colpo di “Coda” agli Oscar tra sordi, ceffoni e “Dune”

Vincono il film remake, l’attrice afro-latina queer e la Campion: fa più clamore la “Mano di Will” (Smith) contro Rock che quella di Sorrentino

Masterizzati

Il Management ha ancora un impellente “Pornobisogno”: “Parlar male del mondo”

E nuovo album in arrivo

L’articolo In Edicola sul Fatto Quotidiano del 29 Marzo: Zelensky apre su Crimea, Donbass e neutralità: “l’Italia ci ha promesso sicurezza” proviene da Il Fatto Quotidiano.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.