imprenditore:-«2mila-e-al-mese-ma-rifiutano-per-la-palestra-o-l'amorosa»

Imprenditore: «2mila € al mese ma rifiutano per la palestra o l'amorosa»

Un imprenditore veneto non riesce a trovare dipendenti per la sua azienda: “Ho dovuto rinunciare a grandi commesse per mancanza di personale”. 

Tra le varie proposte del prossimo governo si sta pensando a un rimodulazione del Reddito di cittadinanza. La critica al provvedimento dei 5 stelle è quella di non aver creato posti di lavoro.

Intervistato da Il Gazzettino un imprenditore veneto ha detto di non riuscire a trovare dipendenti da 2 anni nonostante una paga di 2mila euro al mese.

“Dicono di non voler andare in trasferta, che vogliono essere a casa alle cinque di sera, che vogliano andare in palestra o che hanno l’amorosa”. 

Poi ha aggiunto: “La maggior parte dei nostri dipendenti stanno arrivando dal sud. Tanta gente parla male del sud, dove invece c’è gente che ha voglia di lavorare”.

Tra le cause che spingerebbero i giovani a rifiutare il lavoro anche il Reddito di Cittadinanza.

“Lo devi dare a una persona portatore di handicap – ha detto l’imprenditore – a chi non riesce ad andare in pensione ma non puoi darlo a un ragazzo giovane che vive con la famiglia”. 

Related Posts

Lascia un commento