il-milan-frena-col-bologna,-napoli-e-inter-si-avvicinano

Il Milan frena col Bologna, Napoli e Inter si avvicinano

MILANO (ITALPRESS) – Un Milan spento e con poche idee viene fermato in casa da un buon Bologna sullo 0-0, sciupando una grande opportunità per allungare in vetta alla classifica. I rossoblù partono con coraggio e si fanno vedere un paio di volte al limite dell’area con Aebischer che va al tiro, ma Maignan blocca in entrambe le situazioni. Sul fronte opposto, Leao va al tiro con il mancino da buona posizione al 16′ ma spara alto. Al 22′ Aebischer sciupa una grande chance, calciando troppo centralmente un rigore in movimento. Al 26′ Barrow scaglia un bel destro dalla lunga distanza sul quale Maignan è costretto a fare gli straordinari per alzare in corner. I rossoneri si rivedono al 33′ quando Hernandez va di potenza con il mancino dai 25 metri con la palla che esce di poco alla sinistra del palo. In pieno recupero arriva la chance più ghiotta per la squadra di Pioli, quando Giroud incorna bene dopo un cross dalla destra di Tonali ma Skorupski devia a lato. Il primo tempo termina senza reti. In avvio di ripresa i rossoneri sono subito pericolosi con Leao che ci prova di piatto destra al termine di un’azione manovrata, ma Skorupski devia di piede. Subito dopo Giroud viene strattonato in area da Theate, ma sia arbitro che Var lasciano correre tra le proteste. Al 16′ il Milan riparte velocemente, con Leao che serve bene Calabria, il terzino va alla conclusione incrociata, ma la sfera esce di poco. Al 24′ ci prova Bennacer dalla distanza, ma Skorupski respinge in tuffo. Nel finale, gli assalti dei rossoneri sono confusi e poco incisivi contro una difesa, quella emiliana, che si fa trovare attenta. L’ultima chance per il Diavolo arriva al 5′ di recupero quando Rebic colpisce di testa dopo un corner ma Skorupski alza in angolo. Il risultato non cambierà più. Per il Milan arriva quindi un punto deludente, che lo lascia in cima alla classifica a quota 67 ma con una sola lunghezza di vantaggio sul Napoli e quattro sull’Inter che deve ancora recuperare una partita. Il Bologna sale invece al dodicesimo posto con 34 punti all’attivo.
(ITALPRESS).

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.