il-liga-scalda-i-motori-con-quelli-del-“barmario”

Il Liga scalda i motori con quelli del “barMario”

Due anni lunghissimi di attesa per il protagonista e per la sua gente che in queste ore si prepara al grande evento CAMPOVOLO – 30 ANNI IN UN NUOVO GIORNO previsto per sabato 4 Giugno alla nuovissima RCF Arena.

Luciano Ligabue é finalmente tornato sul palco per scaldare i motori e i cuori dei 2000 ospiti del diciassettesimo raduno del suo fan club “barMario”.

Luciano si è presentato in una forma strepitosa a questa sorta di festa che voleva essere anche un warm up in preparazione del mega evento di sabato 4 Giugno.

Quindici brani in scaletta più un eccezionale duetto con il fratello Marco sulle note di Sogni di Rock And Roll.

La Festa in musica che di fatto ha segnato l’ufficiosa inaugurazione della nuovissima arena reggiana (quella ufficiale sarà sabato prossimo) è partita sulle note di «Questa è la mia vita» per terminare con «Urlando contro io cielo».

Il fan club ha pensato a tutto in questa giornata esclusiva anche a dare voce al pubblico di Luciano che ha potuto rivolgergli delle domande trasformando così il concerto a tratti in un confronto e incontro vero, tra l’artista e la sua gente.

Un Ligabue assolutamente disponibile con la sua musica, le sue parole e persino i suoi cimeli messi a disposizione per i fan più preparati e più veloci a rispondere.

Nel ringraziare personalmente Marco Ligabue e Katia Guerzoni per avermi permesso di essere presente a questo evento prima dell’evento vorrei spendere le ultime righe per loro, i fan, ovvero il colorato popolo che sempre presente e sempre pieno di energia, rende magico il mondo della musica live e dei grandi concerti.

A vederli sul palco assieme i due fratelli, ne sono certo, mamma Rina si è emozionata e non poco, ma credetemi se vi dico che lei non è stata di sicuro la sola.

Claudio Corrado

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.