il-faenza-supera-l’argentana-i-biancoazzurri-hanno-la-meglio-2-1-sui-granata-–-ravennanotizie.it

Il Faenza supera l’Argentana. I biancoazzurri hanno la meglio 2-1 sui granata – RavennaNotizie.it

I tre punti sono arrivati e sul campo. L’obiettivo principale è centrato dal Faenza che vince all’esordio in campionato con l’Argentana regolarmente presente al fischio d’inizio, nonostante i dubbi della vigilia, in formazione rimaneggiata, con 15 effettivi. La squadra ferrarese, pur con le difficoltà derivate dal ritardo nell’allestimento dell’organico, ha giocato con coraggio e onorato l’impegno.

Dopo un paio di tentativi dalla distanza dei biancoazzurri Giacomo e Pietro Lanzoni, sono proprio i granata ad andare in gol grazie a una prodezza di Topi che imbeccato da Ashraf al limite dell’area, ha il tempo di prendere la mira e, non contrastato, lascia partire un tiro che manda il pallone a insaccarsi all’incrocio lasciando di pietra il portiere Ravagli. 0-1

Il Faenza reagisce, ma l’azione è confusa, affannata a tratti e frenata dalla difesa a oltranza dell’Argentana. Al 40’ su un passaggio in verticale di capitan Alessandro Albonetti, l’omologo argentano Abdulai non colpisce il pallone e permette a Ferri, ben appostato alle sue spalle, di agganciare e insaccare 1-1.

Sul finire del tempo, una bella trama costruita da Ibrahima e Albonetti porta al tiro Giacomo Lanzoni il portiere Seri respinge il pallone su cui si avventa Ferri ma spedisce altissimo.

Nella ripresa il Faenza prende decisamente il controllo del gioco, con l’Argentana sempre più in difesa, soprattutto dopo l’espulsione, al 12’ del secondo tempo, di Ashraf per doppia ammonizione. La squadra granata capitola però al 33’ quando sul pallone respinto da Seri su tiro di Giacomo Lanzoni da distanza ravvicinata, Ferri irrompe e insacca da due passi 2-1

La squadra biancoazzurra di casa cerca di mettere al sicuro il risultato e sfiora il tris prima con Pietro Lanzoni il cui colpo di testa trova la respinta di Seri e poi con De Marco che dal limite confeziona un bel tiro a giro che trova però la parata del portiere.

Domenica 18 settembre (ore 15.30) il Faenza farà visita al Fosso Ghiaia degli ex: l’allenatore Moregola, l’attaccante Riviello e il difensore Vecchi.

Tabellino

Faenza – Argentana 2-1

Faenza: Ravagli, De Marco A. Albonetti, Venturelli, Navarro, Bertoni (20’ st Betti), Ibrahima (32’st Savorani), Costa, Ferri (43’ st Bagnolini), G. Lanzoni, P. Lanzoni (40’st N. Albonetti, 47’ st Tuzio). In panchina: Luce, F. Lanzoni, L. Errani, G. Errani. All. Folli

Argentana: Seri, H. Malka, Spatola, Abdulai, Capelli, Nicolai (38’ st Ghini), Beccari, Topi, Ashraf, Kaja (32’ st Seck), D. Malka. A disposizione: Fiorentini, Guidi.

Arbitro: Falivene di Bologna – Assistenti: Latorre e Ricci di Rimini

Reti: 9’ pt Topi, 40’ pt e 33’ st Ferri

NOTE: Espulso: Ashraf.                  Ammoniti: Bertoni, Betti, Topi.                       Angoli: 6-2

Minuti di recupero: 2’- 5’

Related Posts

Lascia un commento