i-russi-dietro-la-crisi:-la-sparata-mastodontica-della-stampa

I russi dietro la crisi: la sparata mastodontica della Stampa

YouTube Video

00:00 Buongiorno ai commensali!

01:25 Ogni giorno ha la sua pena per il centrodestra: si intende sui giornali. Arriva lo sgoooop della Stampa con manina dei servizi, sull’interesse russo alla crisi.

05:42 Centrodestro diviso? Intanto arriva l’accordo sulla premiership, cosa che fino a ieri era data per impossibile. Ma adesso ci sarà il casino sull’attribuzione dei collegi, dice Franco editorialista del Corriere. Può darsi. Invece a sinistra nessun casino sui collegi, immagino che ci sia un “prego prenda il mio per attribuire un seggio blindato della sinistra a Di Maio”.

09:10 “Falange”, il titolo incomprensibile di Repubblica.

10:39 Parola ai commensali.

13:03 L’ex forzista Sessa lasciando il partito ha detto: “Il mio riferimento è la Carfagna”. Annamo bene!

14:28 Adesso Enrico Letta dice di non mettere veti a Matteo Renzi

15:50 Parola ai commensali, grazie per tutte le vostre donazioni!

16:26 “Travaglio ha rovinato Conte” dice Sallusti, proprio nel giorno in cui Travaglio dà la botta finale: Grillo finalmente potrebbe fare un favore al movimento, andandosene. Lucido.

19:35 Il decreto aiuti, quello che per Repubblica non c’era, abolisce bonus 200 euro, bene, e introduce miniriduzione cuneo fiscale.

20:42 Arriva il decreto semplificazioni: semplifica i casini fatti dal governo.

22:38 La Fed alza i tassi, ma non troppo.

23:15 Parola ai commensali.

L’articolo I russi dietro la crisi: la sparata mastodontica della Stampa proviene da Nicola Porro.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.