grandi-voci-del-futuro-in-scena-a-bologna-il-17-settembre-–-emilia-romagna

Grandi Voci del Futuro in scena a Bologna il 17 settembre – Emilia-Romagna

Al Teatro Comunale con la partecipazione di Kunde e Cedolins

(ANSA) – BOLOGNA, 15 SET – Il Teatro Comunale di Bologna ospiterà in Sala Bibiena il gala dei vincitori della terza edizione del ‘Primo concorso di canto lirico virtuale Soi – Scuola dell’Opera Italiana Fiorenza Cedolins’, nell’ottica della valorizzazione dei giovani talenti e delle voci emergenti a cui la Fondazione lirico-sinfonica felsinea rivolge sempre grande attenzione. Il concerto dal vivo, dal titolo ‘Grandi Voci del Futuro’, si terrà il 17 settembre alle 20.30 e vedrà protagonista l’Orchestra del Comunale, diretta da Giuliano Carella, accanto a sette dei cantanti internazionali premiati: Juliana Grigorian, Andrea De Campo, Hélène Walter, Yutong Shen, Ani Kushyan, Valeria Girardello e Héloïse Koempgen.

    In programma celebri arie e pagine sinfoniche da Il barbiere di Siviglia, Tancredi e Guillaume Tell di Gioachino Rossini, Lakmé di Léo Delibes, Adriana Lecouvreur di Francesco Cilea, La bohème di Giacomo Puccini, La traviata di Giuseppe Verdi e una romanza dai Six chants d’amour del giovane compositore Nicolas Chevereau. Nella prima parte della serata verranno inoltre proiettati alcuni video, selezionati tra i più interessanti per creatività registica e scenica, che sono stati realizzati in esclusiva dai concorrenti proprio per partecipare al concorso lirico interamente virtuale, ideato nel 2020 durante la pandemia dal soprano Fiorenza Cedolins e giunto ora alla terza edizione.

    Ospite del concerto il tenore Gregory Kunde, che per l’occasione verrà insignito del ‘Premio alla carriera Soi – Scuola dell’Opera Italiana Fiorenza Cedolins’ e omaggerà il pubblico interpretando l’aria ‘E lucevan le stelle’ dalla Tosca di Puccini e il duetto ‘Nuit d’ivresse et d’extase infinie’ da Les Troyens di Hector Berlioz insieme a Fiorenza Cedolins. Kunde sarà poi nuovamente protagonista a ottobre sul palco del Tcbo in una nuova produzione dell’Andrea Chénier di Umberto Giordano.

    (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento