gdf,-a-bologna-la-messa-per-celebrare-il-patrono-–-emilia-romagna

Gdf, a Bologna la messa per celebrare il patrono – Emilia-Romagna

Maccani: ‘In momento difficile nostra attenzione massima’

Anche a Bologna, nella basilica di San Francesco, la Guardia di Finanza ha celebrato il santo patrono, San Matteo. A presiedere la messa questa mattina è stato il vicario generale dell’Ordinariato militare per l’Italia, don Sergio Siddi. Presenti anche il comandante regionale per l’Emilia-Romagna, generale di divisione Ivano Maccani, e il comandante provinciale di Bologna, generale di brigata Carlo Levanti.

“In questo momento di difficoltà economico-finanziarie, in questo momento in cui molte persone hanno lo sguardo basso e riescono con difficoltà a proiettarsi e a proiettare le loro famiglia nel futuro – ha affermato il generale Maccani – il nostro ruolo di polizia economico-finanziaria assume ancora di più un ruolo di rilevanza perché possiamo agire sulle entrate e sulla spesa pubblica. Noi ci siamo organizzati: abbiamo in cantiere delle strategie che coinvolgono tutte le realtà della società civile, dagli enti pubblici alle associazioni di categoria per un comune impegno per promuovere la cultura della legalità e fare così in modo che i soldi stanziati dall’Unione europea e dal nostro Paese – ha concluso – finiscano nelle tasche di chi ha bisogno davvero”.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento