gb-colpita-dalle-sanzioni-anche-la-figliastra-di-lavrov.-vive-a-londra-in-una-casa-da-4mln-di-sterline

Gb. Colpita dalle sanzioni anche la figliastra di Lavrov. Vive a Londra in una casa da 4mln di sterline

AgenPress – La figliastra del ministro degli Esteri russo Serghei Lavrov, è nella lista aggiornata dei bersagli delle sanzioni anti Mosca imposte dal governo di Boris Johnson in risposta all’invasione dell’Ucraina e di concerto con Usa, Ue e Canada. 

Polina Kovaleva è stata sanzionata dal governo del Regno Unito dopo che le accuse del suo stile di vita sontuoso a Londra sono state rivelate da un attivista russo pro-democrazia.

E’ proprietaria di un appartamento di lusso a Londra da 4 milioni di sterline a Kensington.

Si dice che Lavrov sia il marito non ufficiale della madre di Kovaleva, Svetlana Polyakova, riporta il TimesLa coppia avrebbe avuto una relazione dall’inizio degli anni 2000.

Kovaleva ha acquistato il suo appartamento di Kensington per 4,4 milioni di sterline senza mutuo nel 2016 quando aveva 21 anni, secondo i documenti del catasto.

La proprietà fa parte di uno quartiere di lusso con piscina, palestra, spa, cinema, simulatore di golf, sala giochi e viste su Kensington e Holland Park.

Kovaleva attualmente condivide l’appartamento con un uomo ritenuto essere il suo partner che ha una partecipazione del 10% in una società di investimento che gestisce.

Nel frattempo sua madre Polyakova possiede un appartamento da 5 milioni di sterline a Mosca e accompagna Lavrov in tutti i suoi viaggi all’estero. 

Londra non è la prima base nel Regno Unito per Kovaleva che ha studiato in un collegio privato a Bristol e ha conseguito una laurea di prim’ordine in economia con politica alla Loughborough University.

Si è poi trasferita nella capitale per il suo master in economia e strategia per gli affari presso l’Imperial College di Londra.

Ha avuto un ruolo presso il colosso energetico russo Gazprom, lavorando con fusioni e acquisizioni, seguito da un lavoro presso la società mineraria Glencore.

“Lavrov ha tenuto numerosi discorsi sul malvagio mondo anglosassone e sui terribili paesi occidentali liberali che vogliono distruggere la Russia e l’Ucraina”, ha aggiunto, mentre le figliastra vive nel lusso proprio a Londra. 

La presenza di Kovaleva sui social media è scomparsa poco dopo che la Russia ha invaso l’Ucraina il 24 febbraio, con i suoi account cancellati.

L’articolo Gb. Colpita dalle sanzioni anche la figliastra di Lavrov. Vive a Londra in una casa da 4mln di sterline proviene da Agenpress.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.