flavio-briatore-dopo-le-polemiche-rende-pubblici-gli-stipendi-dei-suoi-dipendenti:-ecco-quanto-guadagnano

Flavio Briatore dopo le polemiche rende pubblici gli stipendi dei suoi dipendenti: ecco quanto guadagnano

Tutto Notizie
Flavio Briatore dopo le polemiche rende pubblici gli stipendi dei suoi dipendenti: ecco quanto guadagnano

Al giorno d’oggi lavorare, se si è giovani, è molto difficile. Per molti la colpa è della crisi, per altri dei pensionati lavoratori che tolgono opportunità alle nuove leve, ma la verità pare essere ancora più triste. Il celebre Alessandro Borghese, presentatore per tanto tempo del fortunato format 4 ristoranti, ha dichiarato che è complicato trovare dipendenti giovani dato che i ragazzi preferiscono passare il weekend a divertirsi anziché lavorare, mentre se decidono di tentare lo stesso il mestiere del ristoratore lo fanno con l’altezzosità di chi pensa di essere arrivato e pretendono – per questo – di ricevere compensi lauti, pur non avendo quasi alcuna esperienza. Con queste dichiarazioni si trova assolutamente d’accordo Flavio Briatore. Il noto imprenditore ha affermato in un’intervista per il Corriere della Sera che è una mera verità quello che ha asserito Borghese.

Queste le parole dell’uomo d’affari: “Molti ragazzi cercano lavoro sperando quasi di non trovarlo. Io lo vedo chiaramente: preferiscono il reddito di cittadinanza a un percorso di carriera. Anche quando il percorso glielo si offre, ben retribuito. Insomma, pur garantendo stipendi adeguati e contratti a lungo termine, rifiutano.” Il disagio riscontrato da Briatore è quello di trovare immensamente faticosa la ricerca di personale per i propri locali all’estero, dato che i giovani a parer suo, più che lavorare preferiscono intascare il reddito di cittadinanza. Flavio ha specificato poi che nell’occupazione da lui offerta tutti vengono retribuiti, anche gli stagisti. Lo stipendio percepito è di almeno 1800-2000 euro con possibilità di crescita per chi si distingue particolarmente. Alcuni possono arrivare a guadagnare anche 4-5-10 mila euro e più. Alla fine l’imprenditore ha anche raccontato qualcosa di personale: “Io da giovane raccoglievo le mele per due soldi, e lo facevo con passione. Adesso l’obiettivo è opposto, non lavorare. Lo ripeto: colpa del reddito di cittadinanza, una vera catastrofe”.

Secondo Briatore una possibile soluzione “tampone” sarebbe lasciare il reddito di cittadinanza soltanto alle famiglie bisognose e toglierlo ai giovani nel periodo estivo. Recentemente l’uomo d’affari ha aperto un’altra pizzeria al centro di Roma, ma è evidente che non sta riuscendo a creare lo staff che vorrebbe. In definitiva, quindi, è possibile affermare che per il duo di ristoratori i giovani non trovano lavoro non perché c’è la crisi o perché i pensionati operano ancora togliendo possibilità a volenterosi apprendisti, ma solo per una mancanza di motivazione da parte dei ragazzi che preferiscono poter riscuotere dei sussidi senza muovere un muscolo ed essere pertanto “pagati” per condurre la bella vita che hanno sempre desiderato, piuttosto che costruirsi una degna carriera e fare la cosiddetta “gavetta” per guadagnarsi da vivere.

LEGGI ANCHE: Flavio Briatore finisce in sedia a rotelle: il dramma dell’imprenditore e il messaggio per i malati

Flavio Briatore dopo le polemiche rende pubblici gli stipendi dei suoi dipendenti: ecco quanto guadagnano
Francesca

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.