festival-del-buon-vivere-2022-tre-appuntamenti-a-san-giacomo-di-forli-e-l'attore-valerio-aprea-al-dragoni-di-meldola-–-ravennanotizie.it

Festival del Buon Vivere 2022. Tre appuntamenti a San Giacomo di Forlì e l'attore Valerio Aprea al Dragoni di Meldola – RavennaNotizie.it

La terza giornata del Festival del Buon Vivere inizia presto, quando alle ore 10 alla Chiesa di San Giacomo ci sarà la presentazione del libro Meglio curiosi che intelligenti, di Alberto Giannone, che sarà in dialogo con il giornalista Corrado Ravaioli. L’intelligenza in sé non ha nulla di speciale, ogni persona la possiede a modo suo. Fa parte della natura intrinseca degli esseri umani: il nostro cervello si è sviluppato perché potessimo adattarci, sopravvivere, comunicare con gli altri, insomma per essere intelligenti. Ma quindi, cos’è che rende scienziati, artisti, inventori così speciali? Be’, semplice: la curiosità.

Alle 18, sempre a San Giacomo, si apre poi il pomeriggio in collaborazione con Fondazione Maratona Alzheimer, con due eventi introdotti dai rappresentanti delle due realtà che da anni si occupano di migliorare la qualità di vita di chi soffre di Alzheimer e di chi si prende cura di loro.

Il primo è L’arte di rinascere, di e con Roberto Mercadini. A cosa vi fa pensare la parola Alzheimer? La prima cosa che viene in mente è la perdita progressiva della memoria. Ma, se ci fermiamo a questo, abbiamo dimenticato qualcosa di straordinariamente importante. C’è tutta un’altra faccia da esplorare. Molte possibilità di migliorare (e allungare) la vita di chi ha questa malattia. La relazione da alimentare anche quando le modalità mutano.

Il secondo, a seguire, è L’acqua non muore mai, docufilm di Barbara Roganti, la cui visione sarà preceduta da un dialogo con la regista. La storia di Giuliana e della sua famiglia ci fa da guida in un racconto in cui la biografia si sbriciola in frammenti, la relazione diventa più importante del ricordo, e cominciamo a intuire i tanti significati che può assumere la parola identità.

Related Posts

Lascia un commento