f1:-gp-miami,-prima-fila-tutta-ferrari

F1: Gp Miami, prima fila tutta Ferrari

Uno-due Ferrari nelle qualifiche del Gran Premio di Miami di Formula 1. Charles Leclerc conquista la pole position in 1’28″796 davanti al compagno di squadra Carlos Sainz (+0″190), che a sua volta precede di 5 millesimi la Red Bull di Max Verstappen. Alle sue spalle c’è il compagno di scuderia Sergio Perez, grande quinto posto per l’Alfa Romeo di Valtteri Bottas davanti alla Mercedes di Lewis Hamilton, mentre era uscito nel Q2 George Russell.

Le qualifiche Ferrari

Q1. Carlos e Charles scendono in pista con gomme Soft e ottengono rispettivamente 1’30”858 e 1’31”349. I due continuano a girare e si migliorano: 1’30”079 per lo spagnolo e 1’29”474 per il monegasco che si mette in testa alla classifica. Entrambi accedono alla fase successiva.

Q2. Leclerc e Sainz scendono in pista con gomme Soft usate ottenendo subito 1’29”754 e 1’29”729. Quindi rientrano ai box per passare a un set di Soft nuove ciascuno. Leclerc ferma i cronometri a 1’29”130 e si mette in testa alla classifica, mentre Sainz non migliora. Il tempo fatto inizialmente è comunque sufficiente per passare il turno come quarto.

Q3. Charles e Carlos scendono in pista con un treno di gomme Soft nuovo. Al primo tentativo Charles ottiene 1’29”055, mentre Carlos 1’29”071. Le Ferrari F1-75 sono seconda e terza. Si rientra ai box per cambiare le gomme e tornare all’attacco della prima posizione. Leclerc è semplicemente perfetto e in 1’28”796 conquista la dodicesima pole position della stagione della carriera, come Sebastian Vettel in Ferrari. Carlos in 1’28”986 è secondo: la Scuderia monopolizza la prima fila per la sessantaseiesima volta nella storia.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.