esplosione-liverpool,-l’attentatore-era-un-giordano-“psicolabile”

Esplosione Liverpool, l’attentatore era un giordano “psicolabile”

Sembra ridimensionarsi all’azione di uno sbandato solitario, di origine araba ma senza legami con il terrorismo internazionale, e anzi apparentemente psicolabile, la vicenda dell’attentato compiuto domenica a Liverpool, dove un uomo, Emad Al Swealmeen, di 32 anni, ha fatto esplodere un ordigno che aveva con sé – forse a mo’ di kamikaze – all’interno di…

Fonte Esplosione Liverpool, l’attentatore era un giordano “psicolabile”

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *