elicottero-scomparso:-riprendono-le-ricerche-sull’appennino

Elicottero scomparso: riprendono le ricerche sull’Appennino

Ricognizioni concentrate nel Modenese, zona Pievelago

(ANSA) – MODENA, 10 GIU – Sono riprese nella zona di Pievelago, nel Modenese, le ricerche dell’elicottero scomparso ieri mattina sull’Appennino tosco-emiliano. Il velivolo, con sette persone a bordo (sei passeggeri e il pilota) era partito dall’aeroporto di Capannori Tassignano (Lucca) ed era diretto nel Trevigiano, faceva da giorni un servizio di spola tra le due aree per il trasporto di buyer stranieri in visita in aziende italiane.

    Ieri i primi voli di ricognizione scattati con l’allarme nel pomeriggio, su zone boschive particolarmente impervie, non avevano dato esito. Le ricerche sono continuate fino a mezzanotte inoltrata ma poi sono state interrotte per riprendere oggi intorno alle 6.30.

    Il Soccorso Alpino è presente con diverse squadre territoriali, alcune delle quali saranno imbarcate su velivoli dell’Aeronautica, che coordina le operazioni, per la ricerca dall’alto. In campo anche vigili del fuoco, 118, guardia di finanza e protezione civile. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.