ecco-come-il-colosso-cinese-alibaba-sfidera-amazon-e-zalando-in-europa-con-lazada

Ecco come il colosso cinese Alibaba sfiderà Amazon e Zalando in Europa con Lazada

Il gruppo Alibaba si prepara a fare la sua prima incursione in Europa attraverso la controllata Lazada già attiva nel sud-est asiatico. Pronto a intaccare le quote di rivali Amazon e Zalando in uno dei più grandi mercati dello shopping online

Alibaba alla conquista del mercato e-commerce in Europa attraverso la controllata Lazada.

Dopo i rumors diffusi da Reuters in primavera circa l’intenzione del gigante cinese di espandersi con Lazada nel Vecchio continente, ora arriva la conferma ufficiale. “L’Europa è ovviamente un mercato molto grande e per la maggior parte dei marchi europei il partner naturale per la vendita al dettaglio è Alibaba Group, per l’esposizione sul mercato cinese. Andiamo dove i marchi vogliono che andiamo” ha annunciato a Bloomberg News il ceo di Lazada James Dong.

È chiaro che Alibaba sta intensificando le sue ambizioni globali, in parte a causa delle difficili condizioni economiche In Cina il colosso tecnologico fondato da Jack Ma ha affrontato un’indagine antitrust e una multa da 2,8 miliardi di dollari l’anno scorso. Per il primo trimestre fiscale dell’anno Alibaba ha registrato un leggero calo dei ricavi trimestrali per la prima volta nella sua storia. Senza dimenticare il rischio di delisting corso a New York a causa del mancato rispetto dei requisiti di revisione finanziaria imposti dalle autorità statunitensi scongiurato con l’accordo sull’audit di venerdì scorso tra Washington e Pechino.

Alibaba è già presente in Europa attraverso AliExpress, che effettua vendite transfrontaliere dalla Cina, ma ora il gigante cinese tenterà di rosicchiare quote ai colossi Amazon e Zalando del fiorente mercato europeo online. “Nel 2021, secondo i dati del report firmato da Ecommerce Europe e Eurocommerce, i ricavi dell’e-commerce in Europa sono cresciuti del 13% raggiungendo quota 718 miliardi di euro” segnala il Sole 24Ore.

Tutti i dettagli.

COS’È LAZADA

Lazada è un sito di shopping online in cui i commercianti di terze parti possono vendere prodotti e utilizzare servizi di dropshipping. L’azienda è stata fondata nel 2012 dall’incubatore tedesco Rocket Internet, che in precedenza aveva lanciato Zalando, ormai un caso di successo dell’e-commerce. Nel 2016 Alibaba Group ha acquisito la società 1 miliardo di euro.

COME VA

Lazada è attualmente la principale piattaforma di e-commerce nel sud-est asiatico, sottolinea Bloomberg. Nel 2021, aveva oltre 159 milioni di clienti attivi, generando 21 miliardi di dollari di ricavi. Opera in sei paesi del sud-est asiatico e di recente ha aperto una nuova sede a Singapore.

Lazada prevede di aggiungere alcune centinaia di dipendenti in Indonesia nei prossimi mesi e di espandere i suoi uffici a Giacarta per guidare la crescita nel mercato più grande e importante del sud-est asiatico. L’azienda, nata 10 anni fa, opera attualmente in sei paesi tra cui Malesia, Singapore, Tailandia, Filippine e Vietnam

CONTROLLATA DAL 2016 DA ALIBABA

Nel 2016, Alibaba ha conquistato un punto d’appoggio nel sud-est asiatico prendendo il controllo di Lazada. La società madre punta a 300 milioni di utenti Lazada nel 2030.

Una spinta europea da parte di Lazada segnerebbe una rinascita negli sforzi globali di Alibaba, che negli ultimi anni sono rallentati di fronte alla feroce concorrenza di Amazon e Sea Ltd., sostenuta dall’altro colosso cinese Tencent, che controlla la rivale Shopee. Shopee ha registrato 62,5 miliardi di dollari di ricavi l’anno scorso e opera in 13 paesi tra cui Polonia e Spagna. Shopee era anche in Francia, ma da lì è uscito un mese dopo l’apertura.

Alibaba ha avuto risultati contrastanti oltre il suo territorio nazionale. Sempre Bloomberg ricorda che la società cinese ha fatto un’incursione nel commercio al dettaglio negli Stati Uniti lanciando 11 Main Inc. con sede a San Mateo, in California, prima della sua Ipo record del 2014, solo per vendere il sito di e-commerce poco dopo.

Dati i suoi problemi interni, Alibaba è ancora una volta intenzionata a rivitalizzare l’azienda sfruttando i mercati esteri. Lazada è stata probabilmente la sua impresa di maggior successo all’estero negli ultimi tempi, insieme al sito web di occasioni AliExpress che è diventato popolare nei mercati emergenti come il Brasile.

LE ULTIME MOSSE DI LAZADA

Lazada, nel frattempo, ha investito in aziende come il fornitore di portafogli digitali indonesiano Dana, in cui ha investito un totale di 304,5 milioni di dollari, segnala Bloomberg. Ha anche guidato un finanziamento di 168 milioni di dollari in TNG Digital Sdn., il proprietario e operatore della più grande società di portafogli elettronici della Malesia Touch ‘n Go.

Mentre lo scorso autunno Alibaba preparava lo spostamento verso l’Europa. Nel novembre 2021, Cainiao, il servizio logistico di Alibaba, ha aperto un hub centrale presso l’aeroporto di Liegi in Belgio. Questo dovrebbe essere un luogo di distribuzione centrale per le vendite europee.

ISCRIVITI ALLA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti alla nostra mailing list per ricevere la nostra newsletter

Iscrizione avvenuta con successo, ti dovrebbe arrivare una email con la quale devi confermare la tua iscrizione. Grazie da EnergiaOltre!

Errore

Related Posts

Lascia un commento