due-casi-di-epatite-acuta-dei-bambini-nel-modenese

Due casi di epatite acuta dei bambini nel Modenese

Non vi sono particolari situazioni gravità. Rafforzata l’attenzione

Segnalati due casi di epatite acuta età pediatrica, nel Modenese: è quanto comunica in una nota la Regione Emilia-Romagna secondo cui “non vi sono al momento particolari situazioni di gravità”. Alla luce degli 11 casi individuati in alcune regioni italiane, tra cui l’Emilia-Romagna, viene spiegato, le Aziende sanitarie sul territorio “stanno monitorando attentamente la situazione, unitamente ai pediatri di libera scelta e ai medici di medicina generale”.

    Nel dettaglio, viene evidenziato dalla Regione, “è stata inviata a Roma la segnalazione di due casi nel Modenese, di cui uno, sulla base dei criteri della definizione di ‘caso’ del ministero della Salute è ritenuto ‘possibile’ e attualmente è a domicilio in via di guarigione, e uno, ricoverato, ma in via di miglioramento, per il quale ‘sono in corso di valutazione possibili ulteriori cause eziologiche'”.

    Ad ogni modo, viene ribadito, “al momento, è possibile dire che non vi sono situazioni che destino particolare allarme. Come raccomandato dal ministero, i professionisti della Sanità dell’Emilia-Romagna sono impegnati a segnalare eventuali nuovi casi che potessero far riferimento a questo tipo di patologia”.

    (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.