ducati,-grande-festa-bagnata!-e-pecco-bagnaia:-“voglio-fare-la-8-ore-di-suzuka”-–-motogp-–-moto.it

Ducati, grande festa bagnata! E Pecco Bagnaia: “Voglio fare la 8 ore di Suzuka” – MotoGP – Moto.it

Sotto la pioggia in piazza Maggiore il grande evento per la doppia vittoria in MotoGP e Superbike. Realizzate due V4 Panigale in edizione limitatissima

15 dicembre 2022

Bologna – È il giorno della grande festa Ducati e poco importa se fuori, in piazza Maggiore, piove a dirotto, da ore. 

Si celebra la grande doppietta MotoGP – Superbike, si celebrano Pecco Bagnaia e Alvaro Bautista. 

Si celebra un’azienda bolognese di successo mondiale. 

Claudio Domenicali e Gigi Dall’Igna hanno parlato in conferenza stampa mostrando la soddisfazione per i successi raggiunti. 

E per celebrare bene Ducati ha creato due V4 Panigale speciali, una replica della MotoGP di Pecco 63 e l’altra replica della Superbike di Bautista, prodotte in soli 260 esemplari, 520 in totale.

Ognuna delle moto verrà firmata dai piloti, che ne riceveranno anche una in dono.

Abbiamo chiesto a Pecco ed Alvaro se volessero provare uno la moto dell’altro facendo una wild card nei rispettivi campionati, ma Bagnaia ha rivelato il suo sogno: “Che diventa realtà perché li stresso!”, ha detto Pecco. Qual è il sogno? “Correre la 8 ore di Suzuka, magari con Alvaro”.

Dall’Igna, scherzando a sua volta, ha storto un po’ la bocca: “Sono felicissimo di questa domanda!”, ha detto ridendo.

Per rivedere cosa è successo dopo la conferenza stampa potete andare sul canale YouTube di Moto.it: c’è la diretta di Zam con gli ospiti in sala che hanno commentato questo grande risultato.

Vedi anche

Dopo la conferenza stampa e la cena di gala il palco in piazza Maggiore, sotto la pioggia. 

Migliaia di persone hanno sfidato il maltempo per celebrare questa impresa rossa in quella che, una volta, veniva chiamata la rossa Bologna.

Prima le parole dei protagonisti, da Domenicali a Dall’Igna fino ai due piloti. Poi il concerto di J-AX e i fuochi d’artificio. 

Related Posts

Lascia un commento