dove-comprare-un-tiralatte:-tutti-i-dettagli-|-mamme-magazine

Dove comprare un tiralatte: tutti i dettagli | Mamme Magazine

Non sapete dove comprare un tiralatte? Ecco una semplice guida all’acquisto che vi permetterà di scoprire come funziona questo prezioso strumento e, soprattutto, dove trovarlo.

Qual è il tiralatte migliore per me?

Innanzitutto, non è assolutamente necessario un tiralatte. Le donne hanno allattato per migliaia di anni senza tiralatte.

Quindi, se non volete usarne uno, va benissimo. Se si intende utilizzare un tiralatte, è importante capire le differenze tra i tipi di tiralatte e pensare a come utilizzarlo.

Tipi di tiralatte

Esistono quattro tipi principali di tiralatte:

  • Manuale: Questi tiralatte sono azionati a mano per creare l’aspirazione. Sebbene si riesca a ottenere una quantità di latte paragonabile a quella ottenuta con un tiralatte elettrico, si tratta di un’operazione più lunga e laboriosa.

    Tuttavia, non richiedono una fonte di alimentazione, il che li rende più portatili.

  • Elettrico singolo: questi tiralatte sono azionati da un motore, che può essere elettrico o a batteria, e pompano un seno alla volta.
  • Doppio elettrico: Anch’essi azionati da un motore, possono pompare entrambi i seni contemporaneamente, riducendo il tempo necessario per il pompaggio.
  • Di livello ospedaliero: il vero termine per questo tipo di tiralatte è “multiutente”. Vengono utilizzati soprattutto negli ospedali per le mamme i cui bambini si trovano nel reparto di terapia intensiva neonatale (NICU).

    Ogni mamma ha il proprio tubo e i propri accessori e, se usate e mantenute correttamente, più donne possono usare queste pompe in modo sicuro.

Dove comprare un tiralatte e cosa sapere prima di acquistarne uno

Potrete trovare il tiralatte in farmacia, nei negozi specializzati per bambini e online. Esistono diversi modelli a disposizione, ma tenete a mente questi fattori chiave:

  • Disponibilità di tiralatte di ricambio: Anche se non raccomando marche specifiche, è meglio prendere in considerazione una marca più nota e più diffusa, perché i pezzi di ricambio sono più facili da sostituire in quanto si trovano nei negozi locali.

    Se scegliete un’azienda più recente, che dovete contattare e per la quale ci vogliono giorni o settimane per ottenere il pezzo di ricambio, potete rovinare il vostro programma di pompaggio.

  • Mettete le mani sul prodotto: Potete leggere le recensioni e quello che c’è scritto sulle scatole in negozio, ma è utile tenere in mano il tiralatte ed esaminarlo prima di acquistarlo. Molti corsi pre-parto mettono a disposizione una serie di tiralatte da visionare e conoscere.
  • Non comprate l’usato: I microinfusori che non sono di tipo ospedaliero sono considerati microinfusori monouso. Anche se sono ben lavati e sterilizzati, i batteri e i virus possono essere trasmessi. Ovviamente, assicuratevi di pulire regolarmente il vostro tiralatte anche se esclusivo.

Related Posts

Lascia un commento