danza-urbana-torna-a-bologna-con-14-spettacoli-–-emilia-romagna

Danza Urbana torna a Bologna con 14 spettacoli – Emilia-Romagna

Dal 7 all’11 settembre in dieci diverse location della città

(ANSA) – BOLOGNA, 05 SET – Dopo aver festeggiato il quarto di secolo nel 2021, il festival Danza Urbana torna a Bologna dal 7 all’11 settembre per animare piazze, palazzi storici e quartieri periferici con 14 appuntamenti che coinvolgeranno 18 artisti e compagnie in dieci differenti location. Nato nel 1997 da un’idea di Massimo Carosi e Luca Nava, Danza Urbana è il primo festival in Italia incentrato sul rapporto tra danza e spazio urbano, un tema divenuto oggi di grande interesse a livello internazionale.

    Il programma vedrà tra i protagonisti personalità come Fabrizio Favale a cui è affidata l’apertura in Piazza Maggiore alle 19 con The Rose Alien Tour / Episodio 1 – Human Space, Virgilio Sieni che invece porterà Satiri il 10 nella ex Chiesa di San Mattia, Fabian Thomé danzerà l’8 nella nuova piazza Lucio Dalla in alternanza con Gil Kerer; Irene Russolillo sarà al Mambo, Masako Matsushita in Piazza San Francesco, e ancora Alessandra Ferreri, Matteo Sedda, Joshua Vanhaverbeke, Luna Cenere, insieme ai lavori degli artisti selezionati all’interno del progetto Dancescapes, ideato e promosso nel 2021 da Danza Urbana e volto all’assegnazione di borse di mobilità internazionali o di ricerca coreografica che supportano la connessione degli artisti con le reti europee di programmazione negli spazi non teatrali. Informazioni: danzaurbana.eu/festival.

    (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento