da-un-derby-all’altro:-dopo-il-riccione,-ravenna-affronta-la-sammaurese-–-ravennanotizie.it

Da un derby all’altro: dopo il Riccione, Ravenna affronta la Sammaurese – RavennaNotizie.it

Ravenna Calcio

Sarà nuovamente un derby romagnolo la gara che affronterà domani al Macrelli di San Mauro Pascoli il Ravenna, un derby doppiamente a tinte giallorosse con la Sammaurese. Proprio come contro lo United Riccione di sette giorni fa si tratterà di una gara determinante in ottica playoff con le due squadre separate da soli tre punti in classifica. Ottimo fin qui infatti il rendimento della squadra allenata da Marco Martini, una formazione che ormai rappresenta una certezza nel campionato di serie D, sempre pronta a giocarsela alla pari con tutti. Capocannoniere della squadra con 10 reti Mario Merlonghi che dopo la grande stagione scorsa con 19 reti all’attivo continua ad essere un punto fermo per i suoi.

In casa Sammaurese troviamo due ex giallorossi, Adamu Haruna reduce dalle 27 presenze con due reti nella scorsa stagione al Ravenna ed Emanuele Maltoni, giocatore cresciuto nel vivaio del Ravenna che alla Sammaurese ha trovato un nuovo ruolo, quello di attaccante, che ne ha esaltato le caratteristiche, già 7 reti all’attivo per lui. Il Ravenna si presenta alla gara con le certezze maturate dalla bella vittoria di carattere contro lo United Riccione, gli uomini di Gadda non hanno tremato nonostante la doppia inferiorità numerica, portando a casa una vittoria decisamente importante. La trasferta si presenta insidiosa, su un campo che spesso ha riservato spiacevoli sorprese al Ravenna, ultima delle quali la sconfitta inattesa della scorsa stagione che, di fatto, mise fine alla rincorsa sul Rimini per la conquista del campionato. L’avvicinamento alla trasferta di San Mauro ha permesso al tecnico giallorosso di ritrovare in gruppo definitivamente Boccardi che si giocherà con Spezzano la maglia da titolare in difesa. Assenti Tabanelli e Tafa per squalifica, Gadda dovrà con tutta probabilità rinunciare anche a D’Orsi vittima di un attacco influenzale.

Una condizione, quella delle assenze, che ormai non fa più notizia e che anche lo stesso Gadda ha sorvolato nella conferenza stampa pre partita: “Ormai le assenze per noi sono un’abitudine, ci abbiamo fatto il callo e andiamo avanti. La Sammaurese sta facendo un bellissimo campionato, sono una società consolidata in serie D che lavora molto bene ed anche in questa stagione si sta confermando. E’ una squadra che gioca a calcio, con giocatori forti e mi aspetto una partita a viso aperto tra due squadre che faranno di tutto per vincere la gara.”

Related Posts

Lascia un commento