csaba-della-zorza-e-il-suo-libro-sulle-ricette-economiche:-“vi-svelo-un-segreto-per-risparmiare-in-cucina”

Csaba della Zorza e il suo libro sulle ricette economiche: “Vi svelo un segreto per risparmiare in cucina”

Csaba della Zorza ha fornito un’anticipazione molto interessante sul suo nuovo libro Ricette Economiche. Ecco cosa fare prima di ogni cosa per risparmiare un bel gruzzoletto in vista del Natale.

Csaba della Zorza ha presentato il suo nuovo libro nel programma di Antonella Clerici questa mattina. Si tratta del suo 26esimo, che si aggiunge ad una lista di manuali che più di tutto, hanno esplorato tutto il vasto mondo delle buone maniere e dell’organizzazione di una tavola. Il suo volto è presenza ormai fissa nello show Cortesie per gli ospiti e guai ai concorrenti, se c’è qualcosa di non perfettamente stirato o adeguato all’occasione.

Il nuovo lavoro della conduttrice però ha un’impronta diversa. Si adegua al delicato momento storico che stiamo vivendo e insegna ai lettori le basi per non sprecare un bene prezioso come quello del cibo, insieme ad acqua ed elettricità. Nella trasmissione di Rai 1 ha raccontato il processo dietro alla stesura e quello che secondo lei è il primo, importante passo per riuscire davvero a recuperare soldi e lavoro quando ci mettiamo ai fornelli.

Csaba della Zorza e il primo passo per risparmiare in cucina

Il primo passo per risparmiare quando si cucina secondo Csaba della Zorza, è quello di evitare di acquistare prodotti fuori stagione. Il nostro contributo è fondamentale e se in massa evitiamo ad esempio di acquistare alimenti fuori stagione, ne stoppiamo automaticamente la distribuzione. Csaba della Zorza ha svelato secondo lei, il primo step fondamentale per l’inizio di questo processo. Tutto sta nel ‘mettere le mani in pasta’, e quindi fare da sé prodotti che abitualmente, per mancanza di tempo o noia, compriamo già pronti.

Questo, oltre che ad un risparmio in termini di soldi nel momento della spesa, aiuta anche a ridurre lo spreco di plastica: potremmo ad esempio farlo con la pasta sfoglia, il pesto o l’impasto per la pizza. Inoltre, la donna ha parlato del modo in cui portiamo le nostre pietanza a tavola. Anche se si tratta di ingredienti semplici e non chissà quanto elaborate, il trucco è dove li mettiamo. Mettiamo dunque mano al servizio della donna, che ci farà fare bella figura ad un prezzo molto basso. Ultima chicca svelata, ma non meno importante delle altre, è fare sempre la spesa muniti di lista. Non pianificando quel che serve nel nostro frigo e non guardando mai la data di scadenza, ci porta inevitabilmente ad acquistare di tutto senza criteri. Aumenta così la possibilità che i cibi, non vengano consumati e quindi, sprecati.

LEGGI ANCHE>>>Antonella Clerici accoglie Csaba della Zorza e rivela: “Siamo molto diverse, vi dico perché”

Related Posts

Lascia un commento