cronaca:-scovata-enorme-quantita-di-droga,-guardate-i-pusher-dove-l'avevano-nascosta

Cronaca: Scovata enorme quantità di droga, guardate i pusher dove l'avevano nascosta

Un nascondiglio a dir poco ‘fantasioso’ quello escogitato da un gruppo di narcotrafficanti. Non sufficiente, però, a sfuggire alle autorità. Ben 300 chili di droga scovata dove non potrete mai immaginare

Incredibile ritrovamento di droga in Messico. Nel Paese del Sud America, come fatto sapere dalle autorità locali, la polizia ha scovato circa 300 chilogrammi di pillole di Fentanil all’interno di un camion che viaggiava su un’autostrada che corre lungo il Golfo della California, noto anche come Mare di Cortez. La strada in questione conduce alla città di confine di Sonoyta, oltre il confine con Lukeville, in Arizona.

A stupire gli agenti che hanno rintracciato e poi seguito le tracce del furgone fino al fermo, è stata, per così dire, la ‘fantasia’ dei pusher. I quali, proprio per sfuggire al controllo delle forze dell’ordine, si sono inventati uno stratagemma da non credere. Quello, cioè, di nascondere la sostanza stupefacente all’interno di decine di noci di cocco.

Droga nascosta dentro le noci di cocco: l’assurdo ritrovamento

Come raccontano le foto scattate sul posto, i gusci di cocco erano stati nettamente divisi a metà e riassemblati ponendo al loro interno dei sacchetti di plastica contenenti, appunto, le pillole di Fentanyl.

Il Messico è uno dei Paesi in cui la produzione di Fentanil appare particolarmente massiccia. Un dato che, infatti, preoccupa le autorità del posto, impegnate proprio a contrastare lo spaccio di questa sostanza molto pericolosa per la salute. Si tratta di pillole generalmente destinate a raggiungere gli Stati Uniti, utilizzando precursori chimici importati dalla Cina.

La notizia è stata riportata dall’agenzia americana ‘Abc News’ che ha diffuso il video del ritrovamento delle noci contenenti le pillole e la loro successiva distruzione da parte dei poliziotti artefici del colpaccio.

Prosecutors in Mexico say police seized 660 pounds of fentanyl pills packed into coconuts.

Video shows the coconut husks had been neatly split in half, and re-assembled with plastic bags of what authorities say was fentanyl pills inside. https://t.co/flaR2imzur pic.twitter.com/p4X7XMNIzm

— ABC News (@ABC) December 3, 2022

Ma cos’è il Fentanil? Una droga che fa parte della famiglia degli analgesici, ed è un oppioide sintetico fino a 100 volte più potente della morfina. Se assunto in dosi eccessive, può essere letale.

Sono infatti decine di migliaia le persone decedute dopo un’assunzione esagerata di Fentanil, decedute, quindi, per overdose, solo negli Stati Uniti. Un dato che si registra praticamente ogni anno.

Un numero altissimi di vittime spiegato dal fatto che questo oppioide sintetico estremamente potente viene pressato in pillole contraffatte spesso realizzate proprio per assomigliare a Xanax, ossicodone o Percocet. Molte persone, dunque, assumono questo farmaco senza sapere con esattezza di cosa si tratta.

LEGGI ANCHE >>> ‘Chi l’ha visto?’, ricordate l’omicidio di Roberta Ragusa? Il caso si riapre: ecco perché

Related Posts

Lascia un commento