cristina,-studentessa-infermiera:-“e-io-ho-visto-oss-posizionare-catetere-vescicale-in-rsa”.

Cristina, studentessa infermiera: “e io ho visto OSS posizionare catetere vescicale in RSA”.

Ci scrive Cristina Consalvo, studentessa al terzo anno di Infermieristica: “durante un tirocinio in RSA ho visto OSS posizionare un CV meglio di un Infermiere”.

Gent.le Direttore,

Le scrivo per raccontarle brevemente quanto ho visto fare in una azienda pubblica durante il mio tirocinio. Sono stata chiamata a fare un percorso formativo di un mese al secondo anno di corso presso una Azienda Servizi alla Persona, che gestisce diverse RSA.

Una mattina ho visto un Operatore Socio Sanitario cateterizzare un Paziente con globo vescicale e problematiche prostatiche. L’infermiere ci aveva provato più volte ma sempre con esito negativo. A me non mi ha fatto nemmeno provare, mentre un OSS cinquantenne si è offerto di fare al posto suo. L’infermiere ha accettato. L’operatore in pochi passaggi è riuscito ad inserire il CV e l’assistito ha mostrato immediato sollievo.

Della cosa non se n’è parlato durante le consegne del pomeriggio, però l’infermiere mi ha chiesto di non proferire parola con alcuni.

Poi l’altro giorno ho visto la lettera di una mia collega studentessa che parlava di un OSS capace di reperire accessi venosi e non ho resistito. Le ho scritto.

Questo è quanto, distinti saluti.

Cristina Consalvo, studentessa infermiera

Leggi anche:

Melissa, Studentessa Infermiera: “ho visto un OSS fare i prelievi meglio di un Infermiere, mi ha insegnato tutto”.

L’articolo Cristina, studentessa infermiera: “e io ho visto OSS posizionare catetere vescicale in RSA”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *