cristina,-oss:-“sul-super-oss-gli-infermieri-continuano-a-buttare-fango-sugli-operatori-socio-sanitari”.

Cristina, OSS: “sul Super-OSS gli Infermieri continuano a buttare fango sugli Operatori Socio Sanitari”.

Ci scrive Cristina Battista, Operatrice Socio Sanitaria: “sul Super-OSS gli Infermieri continuano a buttare fango sugli OSS”.

Carissimo Direttore,

leggendo l’articolo rimango sempre più sconcertato che professionisti come gli Infermieri sputano (merda) sugli OSS visto che loro hanno una laurea triennale e si sentono super-professionisti; diciamocela tutta: il loro lavoro è incentrato più nella somministrazione di farmaci e continuano a trattare l’Operatore Socio Sanitario come se fosse uno sguattero.

Noi OSS lavoriamo con gli utenti su tutti i fronti (igiene, deambulazione, nutrizione), cercando di aiutarli in tutti i modi e offrendo loro quel po’ di empatia che riusciamo a fornire.

Diventare Super-OSS non è altro che liberare di un peso all’Infermiere sia magari fare una semplice puntura o dal dare una compressa. Tanto lo stipendio non aumenta, ma aumentano solo le responsabilità per l’OSS.

Cristina Battista, Operatrice Socio Sanitaria

L’articolo Cristina, OSS: “sul Super-OSS gli Infermieri continuano a buttare fango sugli Operatori Socio Sanitari”. proviene da AssoCareNews.it – Quotidiano Sanitario Nazionale.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.