cristiano-malgioglio-furioso-con-leonardo-pieraccioni:-“questo-mi-fa-fare-una-figura-di-m!”

Cristiano Malgioglio furioso con Leonardo Pieraccioni: “Questo mi fa fare una figura di m!”

Cristiano Malgioglio furioso con il suo ospite. Leonardo Pieraccioni a Mi casa es tu casa lo sbugiarda e chiede di non tagliare la scena!

Leonardo Pieraccioni si è forse rivelato per Malgioglio una personalità troppo esuberante. Difficile da tenere a bada, prima ancora di entrare in casa parla subito non solo del padrone ma anche di un suo collega Carlo Conti anche se successivamente dichiara che la sua è una tv di qualità nonché un amico speciale. Ovviamente non mancano le battute sul turco, il misterioso fidanzato di Cristiano che Leonardo chiede di tradire: “Ho una fidanzata come copertura ma vorrei stare con te”. I due si accomodano sul divano e iniziano a parlare del più e del meno. Pieraccioni racconta di amare la campagna, i servizi e soprattutto stirare anche se ammette che nella sua vita c’è sempre una persona che qualsiasi lavoro faccia lo incoraggia sempre ad uscire dalla confort zone. “No amore scusami, ti prego, io confort zone è quando dormo con una persona”, dichiara Cristiano e il suo ospite subito chiarisce il concetto: “È come se qualcuno di dicesse basta il vestito, basta il ciuffo, gli occhiali, raccontare qualcosa di sé e gli altri invece no, sostengono che nella zona sconfortevole c’è l’up grade”

“Io voglio stare nel mio brodo”, dichiara Leonardo e forse pure Cristiano avrebbe voluto rimanere nella sua confort zone ma Pieraccioni lo manda su tutte le furie.

Cristiano Malgioglio perde le staffe: tutta colpa di Pieraccioni che lo sbugiarda nel suo programma

Alcune domande del conduttore sono veramente esilaranti, ad esempio quando Leonardo dice di avere 58 anni chiede informazioni sulla sua prostata. “Lo sport?”, chiede ancora sapendo benissimo la risposta dell’attore: “Non faccio sport, lo sport fa male”

Se Malgioglio chiede dello sport e della prostata lui chiede a Cristiano se il turco si prodiga con i passaggi per la cervicale. Andando avanti nell’intervista Pieraccioni si gira e nota questo.

“Ti  scrivono cosa devi dire, che vergogna, dicevo io ma è bravissimo”, “Tutti hanno un gobbo” si giustifica il conduttore. “Se tu tagli questo momento in cui ti ho sput****to, io ho il tuo numero di telefono e so dove cercarti”. Cristiano prova a giustificarsi: “Il problema è che tu sei un ‘parlande’”. Cerca di arrampicarsi sugli specchi fino a quando passa alla prossima domanda: “Come mai un regista come te geniale, tu lo sai che io ti amo molto…” non fa neanche in tempo a finire che Peraccioni rispode: “Ora che ho visto che ti suggeriscono non sei più credibile”. Cristiano impazzisce: “Togli, via, vado a ruota libera! Questo mi fa fare una figura di m e io non lo permetto! “, “Nell’ossigenarti il ciuffo ti sei ossigenato il cervello” risponde Pieraccioni che forse non si aspettava questa reazione.

LEGGI ANCHE:Leonardo Pieraccioni ospite da Cristiano Malgioglio manda frecciatine a Carlo Conti: “Io non sono come lui”

Related Posts

Lascia un commento