coppa-italia-mma-federkombat:-il-reggino-francesco-remigino-si-aggiudica-la-10a-edizione

Coppa Italia MMA Federkombat: il reggino Francesco Remigino si aggiudica la 10ª edizione

Il fighter reggino Francesco Remigino si aggiudica la 10ª Coppa Italia di MMA battendo 4 avversari, 2 per TKO

Coppa Italia MMA Francesco Remigino

Si è svolta a Roma il 10 Dicembre la 10ª Coppa Italia di MMA (Mixed Martial Arts) organizzata dalla FEDERKOMBAT (Federazione Italiana Kickboxing – MuayThai – Savate – Shoot Boxe – Sambo), in cui l’atleta reggino Francesco Remigino – Formatosi nell’A.S.D. Tiger Warriors – Reggio Calabria guidata dal Maestro Giuseppe Chirico ha combattuto per il Team Calabria capitanato dal Maestro Daniele Miceli dell’A.S.D. Fight Club – Lamezia Terme ( Fighter professionista e Responsabile tecnico regionale FEDERKOMBAT per le Arti Marziali Miste) nella categoria Senior -77Kg.

L’obiettivo fissato dal Maestro Daniele Miceli ed il Maestro Giuseppe Chirico di condividere la loro esperienza come tecnici per creare una squadra di atleti di alto livello che possano rappresentare al meglio la nostra regione nelle competizioni nazionali, ha dato i suoi frutti.

Francesco Remigino, che già in passato si era distinto in discipline da combattimento come la kickboxing ed il Sanda/Sanshou collezionando diverse vittorie nel sud Italia, si è trovato ad esordire in una competizione nazionale di MMA realizzando un eccellente risultato, in una categoria molto competitiva con 17 sfidanti, è riuscito a vincere 4 incontri di cui 2 per ko tecnico conquistando la Coppa Italia e dimostrando una netta superiorità tecnica ed atletica rispetto ad i suoi avversari.

Si tratta quindi di un esordio nel mondo delle Arti Marziali Miste di Remigino di assoluto successo, il fighter reggino dopo soli 6 anni di pratica nutre la voglia di diventare un professionista di MMA, con la sua forza di volontà la sua dedizione e le qualità tecnico-atletiche dimostrate ha sicuramente tutte le carte in regola per realizzare ancora importanti risultati su scala nazionale ed internazionale, per cui sentiremo ancora parlare di lui.


Related Posts

Lascia un commento