concorso-istruttore-amministrativo:-al-via-il-nuovo-bando-per-diplomati.-assunzioni-a-tempo-indeterminato

Concorso Istruttore Amministrativo: al via il nuovo bando per diplomati. Assunzioni a tempo indeterminato

Indetto un nuovo concorso pubblico per la posizione di Istruttore Amministrativo in un comune italiano. Ecco tutti i dettagli

Il comune di Vallebona ha indetto un nuovo bando per l’assunzione di un istruttore amministrativo. Il profilo professionale è individuato nella categoria C del CCNL Comparto Funzioni Locali, con posizione economica iniziale C1. Il titolo di studio richiesto è un diploma di scuola secondaria di secondo grado, o diploma di maturità. Non si specifica la tipologia di diploma, ma i titoli devono essere rilasciati da Istituti di istruzione superiore o paritari. Il bando richiede anche la conoscenza di elementi di informatica e di lingua inglese.

I requisiti generali previsti dal bando, consultabile sul sito istituzionale del comune alla sezione dedicata ai concorsi, sono i seguenti: l’età compresa tra i 18 anni e quella prevista per il collocamento a riposo, il godimento dei diritti civili e politici, l’inclusione nell’elettorato politico attivo, l’idoneità fisica alle mansioni previste, la cittadinanza italiana, europea o di Stati terzi, purché siano rispettati i requisiti previsti dall’articolo 38 del D.Lgs. n°165 del 2001 e s.m.i. I candidati non devono essere destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti da un pubblico impiego per un motivo incompatibile allo stesso, né aver ricevuto condanne penali per reati ostativi al lavoro scelto. I candidati di sesso maschile nati fino al 1985 devono essere in regola con gli obblighi di leva.

Concorso Istruttore Amministrativo: perché candidarsi a Vallebona

Vallebona è un comune ligure di circa 1200 abitanti situato nella provincia di Imperia. Si trova nella splendida valle del Rio Borghetto: proprio per questo può contare su un meraviglioso panorama, avvantaggiato anche da una breve distanza dal mare. Da un punto di vista del patrimonio artistico e culturale, il comune di Vallebona può contare sulla presenza di architetture religiose di alto valore, come la Chiesa parrocchiale di San Lorenzo e l’Oratorio della Natività di Maria. La Liguria è, inoltre, nella top 10 delle regioni più ricche d’Italia per pil pro capite, secondo le ultime rilevazioni Istat.

La selezione pubblica avverrà mediante l’espletamento di una prova scritta e di una prova orale. Può essere prevista, a seconda del numero di domande presentate, anche una prova preselettiva. La candidatura può essere inviata mediante Posta Elettronica Certificata (PEC): l’indirizzo a cui spedirla è comune.vallebona.im@legalmail.it. La data di scadenza per la presentazione della domanda è fissata alle ore 12:00 del 2 gennaio 2023.

LEGGI ANCHE>>>Concorso OSS, ultimi giorni per candidarsi al bando aperto a chi ha la licenza media: le assunzioni sono a tempo indeterminato

Related Posts

Lascia un commento