concorsi-pubblici,-al-via-al-sud-due-bandi-per-assunzioni-a-tempo-indeterminato-aperti-ai-diplomati:-tutti-i-dettagli

Concorsi pubblici, al via al Sud due bandi per assunzioni a tempo indeterminato aperti ai diplomati: tutti i dettagli

Due nuovi concorsi pubblici sono stati indetti in una regione del Sud Italia: ecco tutti i dettagli e i requisiti per la partecipazione

L’Ente Regionale Servizio Idrico Integrato dell’Abruzzo ha indetto due bandi per l’assunzione a tempo pieno e indeterminato di sei unità di lavoro complessive. In particolare, il primo è finalizzato all’assunzione di cinque istruttori amministrativi, mentre l’altro mira alla copertura di un posto come istruttore tecnico informatico. Le sedi di lavoro sono ubicate presso la sede istituzionale dell’Ersi e presso le varie sedi territoriali. Tutti e due i profili sono individuati nella categoria C del CCNL Comparto Funzioni Locali, con posizione economica iniziale C1. Si specifica, inoltre, che due posti del primo bando e un posto del secondo sono riservati in via prioritaria ai volontari delle Forze Armate.

Il bando per istruttori amministrativi richiede il possesso di un qualsiasi diploma di istruzione secondaria di secondo grado, mentre per l’altro c’è bisogno di titoli specifici. Il bando per istruttori tecnici informatici richiede, infatti, il possesso di un diploma di scuola secondaria di secondo grado in istituti e ambiti come: Istituto Tecnico Commerciale – indirizzo ragionieri programmatori o sistemi informativi aziendali; Istituto Tecnico Industriale – indirizzo Informatica; Istituto Professionale per i servizi commerciali – indirizzo Informatico Gestionale. Sono validi anche i diplomi equipollenti e i titoli di laurea assorbenti, come la Laurea in Scienze e Tecnologie Informatiche (L-31) o Ingegneria dell’informazione (L-8). Sono validi, altresì, tutti gli altri titoli equiparati ai sensi della normativa vigente. Nel bando, consultabile sul sito istituzionale dell’Ersi Abruzzo, sono indicati anche altri titoli di studio equipollenti.

Concorsi pubblici: requisiti generali e perché candidarsi

I requisiti generali previsti dai due bandi sono i seguenti: l’età compresa tra i 18 anni e quella prevista per il collocamento a riposo, il godimento dei diritti civili e politici, l’inclusione nell’elettorato politico attivo, l’idoneità fisica alle mansioni previste dall’impiego, la cittadinanza italiana, europea o di altri Stati, purché siano rispettati i requisiti previsti dall’articolo 38 del D.Lgs. n°165 del 2001. I candidati non devono essere stati destituiti, dispensati, licenziati o dichiarati decaduti da un pubblico impiego per motivi incompatibili con lo stesso. Non devono, inoltre, aver riportato condanne penali per reati ostativi al lavoro scelto. I candidati di sesso maschile nati fino al 1985 devono essere, inoltre, in regola con gli obblighi di leva. I bandi richiedono anche la conoscenza della lingua inglese e delle applicazioni informatiche più diffuse (pacchetti Office, posta elettronica).

L’Ente Regionale Servizio Idrico Abruzzo è stato istituito nel 2011 ed è incaricato di importanti funzioni collegate ai “servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili di fognatura e di depurazione delle acque reflue“. Questi, come si legge nel sito e nell’articolo 147 del T.U. Ambiente, dovranno essere gestiti “secondo principi di efficienza, efficacia ed economicità, nel rispetto delle norme nazionali e comunitarie“. I ruoli che ricopriranno i candidati vincitori sono, pertanto, molto importanti e utili per il funzionamento dei servizi pubblici della regione Abruzzo. L’Abruzzo è una regione estremamente affascinante, ricca di luoghi dall’innegabile bellezza e di paesaggi montani, così come di spiagge meravigliose. Secondo le ultime rilevazioni Istat, inoltre, l’Abruzzo è la regione più ricca del Sud Italia per Pil Pro Capite, e dodicesima nella classifica generale.

Selezione pubblica, prove e scadenza

La selezione pubblica di entrambi i bandi avverrà mediante l’espletamento di una prova scritta e di una prova orale. In relazione al numero di domande presentate, potrà essere prevista anche una prova preselettiva. I candidati potranno presentare la domanda accedendo mediante credenziali SPID alla piattaforma Concorsi Smart di Ersi Abruzzo. La data di scadenza è prevista per le 23:59:59 del 27 dicembre 2022.

LEGGI ANCHE>>>Concorso collaboratore tecnico, nuove assunzioni a tempo indeterminato: aperto anche a chi ha la licenza media

Related Posts

Lascia un commento