concerti-e-festival,-22-appuntamenti-da-non-perdere-a-settembre

Concerti e festival, 22 appuntamenti da non perdere a settembre

Ritorna settembre. E sebbene le vacanze non siano giunte al termine per tutti, sono in tanti a dover riprendere la routine giornaliera tra studio e lavoro. Ciò nonostante, non mancano gli eventi sparsi sulla nostra penisola per chi desidera trascorrere una serata differente all’insegna della buona musica e del divertimento. 

Siete in cerca di proposte per le prossime settimane? Da Mika a Francesco Gabbani, ecco 22 concerti, eventi e festival in programma in Italia a settembre 2022.


I concerti:

Nome d’arte di Michael Holbrook Penniman Jr., Mika è un cantautore britannico di origine libanese che ha iniziato la sua carriera nel 2006 con il singolo di debutto Grace Kelly. Ha venduto milioni di copie grazie agli album The boy who know too much, The origin of love e My name is Michael Holbrook del 2019. È stato giudice di X-Factor e nel 2022 ha condotto l’Eurovision Song Contest a Torino. Il suo show sarà in scena a Verona, Firenze, Bari e Milano.


È un cantautore italiano tra i più noti in tutto il mondo, nella sua carriera ha venduto circa 60 milioni di dischi. Eros Ramazzotti partecipa nel 1984 al Festival di Sanremo con Terra promessa vincendo la competizione. Ha collaborato con numerosi artisti internazionali come Tina Turner, Cher, Anastacia, Ricky Martin, Luis Fonsi, Andrea Bocelli e Luciano Pavarotti. Tra i successi: Più bella cosa, Adesso tu, L’aurora e Un’emozione per sempre. Il suo World Tour Première vede delle tappe in Italia a settembre nelle città di Agrigento e Verona.


Inizia la propria carriera nel 1968 ma nel 1981 debutta al Festival di Sanremo con il brano Caffè nero bollente. Nel 1992 Fiorella Mannoia consolida la collaborazione con Ivano Fossati che scrive per lei il brano I treni a vapore, a cui seguirà l’album omonimo. Nel 2017 partecipa per la quinta volta al Festival di Sanremo con il brano Che sia benedetta, certificato Platino. Dopo l’album Personale, l’ultimo lavoro è il disco Padroni di niente. Sarà in concerto a Verona, Milano, Santo Stefano Belbo e Codigoro.


Silvano Albanese – in arte Coez – è noto per la militanza nei Brokenspeakers. Ha debuttato come solista con l’album Figlio di nessuno, a cui sono seguiti gli EP Fenomeno e Senza mani. Ha collaborato con i rapper Gemitaiz e MadMan, con Marracash per A volte esagero e con Carl Brave e Franco126 per Barceloneta. Sarà in concerto a settembre a Pavia, Agrigento e Catania.


Gianna Nannini inizia la sua carriera nel 1974 quando l’etichetta Numero Uno di Claudio Fabi e Mara Maionchi la sceglie come voce dei Flora Fauna Cemento per il brano Stereotipati noi. Raggiunge la fama con il brano America nel 1979 poi certificato platino in Italia e oro in Germania, Svizzera e Austria. Tra i suoi brani più celebri: Fotoromanza, Bello e impossibile, Meravigliosa Creatura, Sei nell’anima e Fenomenale. Nel corso della sua carriera ha collaborato con artisti e produttori come Mauro Pagani, Giorgio Moroder, Edoardo Bennato, Andrea Bocelli, Jovanotti e molti altri. Prossimi appuntamenti a Vicenza, Cremona, Osimo e Codigoro.


Francesco Gabbani a 18 anni firma il suo primo contratto discografico che lo porta a registrare un album prodotto da Alex Neri e Marco Baroni dei Planet Funk. Nel 2015 si presenta alle selezioni per il Festival di Sanremo con il brano Amen ottenendo, nel 2016, il premio della critica Mia Martini e il premio Sergio Bardotti come miglior testo del Festival. Vince il Festival di Sanremo 2017 con il brano Occidentali’s Karma. Tra i suoi successi: Viceversa, Shambola, il recente brano Volevamo solo essere felici e tanti altri. Si esibirà a settembre a Macerata, Pisa, Palermo e Taormina.


Nel 2017 ha pubblicato Polaroid in coppia con Franco126. La sua capacità compositiva è sfociata nell’esordio solista Notti brave. L’album, uscito a maggio 2018, ha visto collaborazioni eccellenti con Coez, Emis Killa, Federica Abbate, Frah Quintale, B e Ugo Borghetti. A settembre sarà a Bagheria e Catania.


Cantautore e producer milanese, Tananai torna in tour con una serie di date in tutta Italia. Ha debuttato nel 2017 con il progetto Not For Us pubblicando l’album To Discover and Forget. I suoi primi singoli sono Volersi Male, Calcutta ed Ichnusa seguiti dall’EP Piccoli Boati del 2020. Nel 2022 ha partecipato al Festival di Sanremo con il brano Sesso Occasionale che ha superato 1 milione e mezzo di streams su Spotify. La sua prossima data è prevista il 4 settembre 2022 a Rovereto.


È un autore rap romano esponente della Love Gang – CXXVI. Nel 2017, Franco126 ha stretto una collaborazione con Carl Brave pubblicando Sempre in due e Pellaria. Nel 2018 ha rilasciato il primo singolo da solista, Frigobar, prodotto da Stefano Ceri. Nell’aprile del 2021 è uscito Multisala, il secondo album di Franco. Si esibirà questo mese ad Arezzo, Moncalieri, Milano e Roma.


Attivo dal 2009, Tommaso Paradiso ha esordito sulla scena nel 2011 con l’album Vol. 1 insieme ai Thegiornalisti, formazione di cui ha fatto parte fino al 2019. Nel 2015, l’artista ha esordito come autore con il brano Luca lo stesso di Luca Carboni, a seguire Mi hai fatto fare tardi per Nina Zilli, Autunno per Noemi e altri successi. Il testo di Andrà tutto bene, che vede la partecipazione di Elisa, è il frutto dei suggerimenti inviati dai fan durante le dirette Instagram insieme alla cantante di Monfalcone. Il Tommy Summer Tour prevede quattro tappe ad agosto a Cellole, Roccella Jonica, Marina di Ginosa e San Benedetto del Tronto. L’appuntamento è previsto l’11 settembre 2022 al RDS Summer Festival a Marina di Pietrasanta con Bob Sinclair.


Nato a Roma, Mannarino inizia l’attività artistica nel 2001 mentre il suo primo album intitolato Bar della rabbia verrà pubblicato nel 2009 seguito da Supersantos nel 2011. Nel 2021 annuncia l’uscita di V, il suo quinto album in studio. L’album risulta al primo posto della Classifica FIMI Album dei vinili più venduti e al secondo posto della classifica generale degli album più ascoltati. I concerti di settembre a Catania, Palermo e Verona.


Noto come Brunori Sas, Dario Brunori ha debuttato nel 2009 con Vol. 1 che gli ha consentito di conquistare il Premio Ciampi 2009 al Miglior disco d’esordio e la Targa Tenco 2010 come Miglior artista esordiente. Nel 2014 ha aperto i concerti di Ligabue allo Stadio San Siro di Milano e allo Stadio Olimpico di Roma. Nel suo ultimo album Cip! del 2020 vede alcuni singoli di successo come Al di là dell’amore, Per due che come noi e Capita così. A settembre potremo ascoltarlo a Genova e Pescara.


Irama esordisce con la partecipazion al Festival di Sanremo 2016 con l’inedito Cosa resterà. Vince la diciassettesima edizione del talent show Amici di Maria De Filippi. Partecipa al Festival di Sanremo 2019 con La ragazza con il cuore di latta classificandosi al settimo posto. Ha collaborato con importanti artisti come Laura Pausini, Benji & Fede, Le Vibrazioni, The Kolors, Vegas Jones e Mace. Sarà a Catania il prossimo 2 settembre.


Jovanotti è ancora una volta in tour sulle spiagge italiane e continuerà fino a settembre 2022. Lorenzo Cherubini è uno dei cantautori più amati dagli italiani, anche grazie ai suoi brani più famosi come Serenata Rap, Bella, Per te, Il più grande spettacolo dopo il big bang o L’estate addosso. Ha inoltre collaborato con numerosi artisti importanti come Gianna Nannini, Ligabue e Piero Pelù, Jarabe de Palo, Sérgio Mendes e Giuliano Sangiorgi e molti altri. I prossimi appuntamenti del Jova Beach Party sono previsti a Viareggio e Bresso.


Dopo aver partecipato nel 1998 come special guest al tour europeo di Eros Ramazzotti, Elisa Toffoli pubblica nel 2000 il secondo album Asile’s World. La prima canzone in italiano è Luce (tramonti a nord est) con cui vince il Festival di Sanremo nel 2001. Nel 2003 lancia Lotus aggiudicandosi ben quattro dischi di Platino. Partecipa al Festival di Sanremo nel 2022 con il brano O forse sei tu conquistando la seconda posizione. Da Taormina a Milano, Roccella Ionica e Roma, sono previste oltre 10 date a settembre.


Tra gli artisti italiani più apprezzati nel mondo, Umberto Tozzi inizia la sua carriera come autore per Mina, Mia Martini, Fausto Leali, Riccardo Fogli, Marcella Bella e Dori Ghezzi. Dal 1968 si è dedicato alla sua carriera da cantante firmando successi come Ti amo e Gloria, Io muoio di te e Si può dare di più. Nel 2022 torna con il Gloria Forever tour che, nel mese di settembre, vede tre tappe a Castagnola delle Lanze, Palermo e Taormina.


Reduce dalla partecipazione all’Eurovision Song Contest e dalla vittoria al 72° Festival di Sanremo, dove ha vinto con il brano Brividi nonché il più ascoltato di sempre in un giorno su Spotify Italia, Mahmood porta sul palco una scaletta composta dai brani celebri tratti dai suoi album Ghettolimpo e Gioventù Bruciata tra cui Soldi, Rapide, Nilo nel naviglio e Rubini. Sarà a Mantova, Vicenza e Codigoro.


Fabri Fibra ha debuttato nel 1994 con il gruppo Uomini di mare insieme a Lato. Successivamente come solista con l’album Turbe giovanili in collaborazione con Neffa. Tra i brani più noti: Applausi per Fibra e Vaffanculo scemo. L’album Fenomeno del 2017 certificato doppio disco di platino grazie a singoli come Fenomeno, Stavo pensando a te e Pamplona. Nel 2022 è tornato con Caos pubblicato lo scorso 18 marzo. Da Moncalieri a Roma, si esibirà in Italia in cinque appuntamenti programmati a settembre 2022.


I festival:

MILANO ROCKS 2022 è il party di Milano che ospiterà artisti Liberato, il dj e producer internazionale Martin Garrix, Ghali, il dj Justin Mylo e il trio di producer ROOM9. Si svolgerà presso Ippodromo Snai San Siro il prossimo 9 e 10 settembre.


Ideata e promossa dall’Orchestra della Magna Grecia, la terza edizione del MediTa Festival vede in programma tre serate con artisti di livello nazionale e internazionale che saranno accompagnati da 50 elementi dell’orchestra ideatrice e promotrice della rassegna. In programma: il concerto di Riccardo Cocciante il prossimo 8 settembre seguito, la sera successiva, da Achille Lauro che porterà sul palco i suoi successi tra cui Rolls Royce, Marilù e 16 marzo, mentre il sabato è previsto un concerto gratuito dell’Orchestra Mancina. A concludere il festival, l’11 settembre 2022, ci sarà il gran finale con la voce elegante di Malika Ayane.


È il primo experience festival organizzato da Yoga Academy: la scuola di yoga fondata da Denise Dellagiacoma. Kalemana Experience Festival si terrà il prossimo 11 settembre a Ravenna. Tra cantanti, deejay e artisti del suono che si alterneranno sul palco, non mancheranno momenti dedicati allo sport e movimento, esperienze, arte e spiritualità.


Si è conclusa ad agosto la XVIII edizione di Bari in Jazz, organizzato dall’associazione Abusuan. Tuttavia, il concerto di Raffaele Casarano Special Band feat. Nina Zilli è stato posticipato. Si potrà seguire a Polignano a Mare il prossimo 8 settembre.


Altre storie di Vanity Fair che ti possono interessare:

I Måneskin live al Circo Massimo spaccano e fanno un regalo ai loro fan

Kraftwerk: più che un concerto un’esperienza unica

Coldplay, tre date in Italia nel 2023: tutte le informazioni sui concerti e i biglietti

Related Posts

Lascia un commento