come-rimanere-incinta-in-modo-veloce

Come rimanere incinta in modo veloce

Ci sono alcune cose che puoi fare quando speri di rimanere incinta velocemente. Tra i vari trucchi è essenziale capire la tua data di ovulazione (o periodo di fertilità), fare sesso due o tre giorni prima dell’ovulazione e vedere il tuo medico.

Dovrai anche assicurarti di dare un taglio a qualsiasi abitudine malsana, e iniziare ad assumere l’acido folico prima di iniziare a provare a concepire. Continua a leggere per altri consigli su come accelerare il tuo viaggio verso la gravidanza.

Ci sono modi per rimanere incinta velocemente?

Ci sono alcuni passi che puoi fare per accelerare le cose. Ma prima di dare il via ai tuoi sforzi per concepire un bambino, è meglio prepararsi un po’:

  • Programmando un controllo preconcezionale con un medico o un’ostetrica
  • Dando un taglio a qualsiasi abitudine malsana (come bere, fumare o usare droghe)
  • Raggiungere un peso sano
  • Iniziare ad assumere almeno 400 mcg di acido folico al giorno, circa un mese prima di provare a concepire. Questo nutriente, inoltre, può ridurre drasticamente il rischio di alcuni difetti di nascita.

Una volta che il tuo corpo è pronto, prova i prossimi consigli per aumentare le tue possibilità di rimanere incinta velocemente.

Capire quando stai ovulando

La chiave per rimanere incinta velocemente è capire quando ovuli, o rilasci una cellula uovo dalle tue ovaie. Si ovula solo una volta per ogni ciclo mestruale: se riesci a capire quando ovulerai, avrai maggiori possibilità di rimanere incinta in quel ciclo.

Puoi usare alcuni metodi diversi per determinare quando ovuli. Ecco i tre modi principali per prevedere l’ovulazione:

  • Se il tuo ciclo è regolare (lo stesso numero di giorni ogni volta), prova un calcolatore di ovulazione per capire quando sei più fertile ogni mese
  • Usa un kit di previsione dell’ovulazione per testare i tuoi livelli ormonali a metà del ciclo: ti indicherà quando stai per ovulare
  • Segui i sintomi dell’ovulazione, come i cambiamenti della temperatura corporea basale e del muco cervicale, per vedere quando puoi rimanere incinta

Se hai cicli rregolari, individuare l’ovulazione potrebbe essere difficile. Chiedi consiglio al tuo medico.

Rapporti sessuali durante il periodo di fertilità

Una volta conosciuto il tuo periodo di ovulazione, pianifica di avere rapporti sessuali durante il tuo periodo più fertile, che è da due a tre giorni prima dell’ovulazione fino al giorno effettivo.

Se non sei sicura di quando sarai più fertile, cerca avere rapporti a giorni alterni durante le due settimane centrali del tuo ciclo. In questo modo, è probabile che tu abbia dello sperma sano nelle tube di Falloppio ogni volta che il tuo corpo rilascia un uovo.

Un altro consiglio: se tu e il tuo partner state cercando di far coincidere il sesso con l’ovulazione, assicuratevi di non aver passato un periodo troppo lungo di astinenza prima. Il tuo partner dovrebbe eiaculare almeno una volta nei giorni appena prima che tu sia più fertile, in modo da assicurarsi che ci siano molti spermatozoi sani nel suo sperma.

Rimanere incinta velocemente bambino

Spermatozoi sani

Gli spermatozoi forti e sani hanno le migliori possibilità di fecondare un uovo. Il tuo partner può fare diverse cose per cercare di migliorare la sua fertilità:

  • Evitare il tabacco e le droghe
  • Limitare le bevande alcoliche a non più di due al giorno
  • Raggiungere un peso sano se è in sovrappeso
  • Assumere una quantità sufficiente di alcuni nutrienti chiave, come lo zinco, l’acido folico e la vitamina C, che aiutano a produrre sperma forte e abbondante
  • Fare una dieta sana, esercizio fisico regolare e gestire lo stress

Prima il tuo partner fa questi cambiamenti, meglio è: gli spermatozoi impiegano un po’ di tempo a maturare, quindi qualsiasi miglioramento produrrà spermatozoi migliori in circa tre mesi.

Quali sono le migliori posizioni per rimanere incinta?

Non ci sono prove che una particolare posizione sessuale abbia più probabilità di portare al concepimento. Potresti aver sentito dire che alcune posizioni, come quella del missionario (uomo sopra), siano più promettenti di altre perché lo sperma si deposita più vicino alla cervice, ma nessuno studio scientifico lo sostiene.

Non c’è nemmeno nulla di vero nel concetto che non si dovrebbe fare sesso più spesso dei giorni alterni quando si cerca di concepire. Se lo sperma del tuo partner è normale, si riempirà di giorno in giorno, quindi non c’è bisogno di aspettare. L’importante è fare sesso vicino al giorno dell’ovulazione.

Ricordate, però, che molti lubrificanti vaginali (prodotti acquistati in negozio e versioni fatte in casa, come l’olio d’oliva) possono rallentare lo sperma. Se vuoi usarne uno, chiedi al tuo fornitore di consigliartene uno che non influisca sulla fertilità.

Avere un orgasmo aumenta le mie possibilità di rimanere incinta?

Alcune persone credono che l’orgasmo di una donna, dopo che il suo partner ha eiaculato, possa dare più probabilità di rimanere incinta. In realtà non ci sono prove a sostegno di questa affermazione.

Avere un orgasmo non è necessario per il concepimento, ma è possibile che le contrazioni uterine di un orgasmo spingano lo sperma verso le tube di Falloppio.

Dovrei rimanere sdraiata dopo aver fatto sesso?

Non ci sono nemmeno prove che questo faccia la differenza. All’avvicinarsi dell’ovulazione, potresti notare delle perdite vaginali appiccicose (muco cervicale). Questo tipo di muco “intrappola” gli spermatozoi, quindi anche se un po’ di sperma fuoriesce, la maggior parte degli spermatozoi rimane viva nel tuo corpo.

Con milioni di spermatozoi in ogni eiaculazione, molti di loro dovrebbero farsi strada verso l’uovo, anche se ti alzi subito.

Rimanere incinta velocemente consigli

Non possiamo semplicemente fare sesso e vedere cosa succede?

Certo, ma per i migliori risultati prova ad avere rapporti a giorni alterni, durante le due settimane centrali del tuo ciclo. Per esempio, se il tuo ciclo dura quattro settimane (dall’inizio di una mestruazione alla successiva) fai sesso durante la seconda e la terza settimana.

Quanto tempo ci vuole per rimanere incinta?

Nessuno può dire esattamente quanto tempo ti ci vorrà per rimanere incinta, ma la maggior parte delle coppie che ci stanno provando rimangono incinte entro tre mesi.

Potrebbe volerci più tempo in base all’età, se hai abitudini di vita che possano influenzare la fertilità (come il fumo), o se hai una condizione che compromette la fertilità.

Di tutte le coppie che cercano di concepire:

  • Il 30% rimane incinta entro il primo ciclo (circa un mese)
  • Il 60% rimane incinta entro tre cicli (circa tre mesi)
  • L’80% rimane incinta entro sei cicli (circa sei mesi)
  • L’85% rimane incinta entro 12 cicli (circa un anno)
  • Il 92% rimane incinta entro 48 cicli (circa quattro anni)

Quanto influisce l’età sulla gravidanza?

Più si invecchia, più tempo si impiega per rimanere incinta; principalmente perché la qualità degli ovuli diminuisce con l’età. Questo significa che la possibilità di unirsi con uno sperma e crescere un bambino sano è minore. È interessante notare che i tassi di fertilità maschile non iniziano a scendere fino a circa 50 anni.

Hai le migliori possibilità di concepire naturalmente durante i tuoi 20 anni, e la tua fertilità inizia a diminuire con l’età. Una trentenne sana ha circa il 20% di possibilità di rimanere incinta ogni mese, ma a 40 anni ha solo il 5% di possibilità. A 45 anni, pochissime donne rimangono incinte in modo naturale.

Quanto tempo dovremmo provare prima di incontrare uno specialista?

Se hai meno di 35 anni e non sei rimasta incinta dopo aver provato per un anno, è il momento di vedere uno specialista della fertilità. Se hai 35 anni o più, parla con uno specialista dopo aver provato per sei mesi senza fortuna.

Naturalmente, se sai che c’è un motivo per cui tu o il tuo partner potreste avere un problema di fertilità, potresti voler vedere uno specialista anche prima di iniziare a provare.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *