chips-di-barbabietole

Chips di barbabietole

Le chips di barbabietole sono un’alternativa, altrettanto sana e gustosa, alle ben più note chips di cavolo nero. Potete sfruttarle come antipasto o come snack spezzafame e lasciarle semplici o completarle con paprica, o erbe aromatiche, come timo o maggiorana, ma anche rosmarino o salvia. Colorate, croccantine e facilissime da fare, queste chips di barbabietola sono una tira l’altra, quindi vi consiglio assolutamente di provarle!

Procedimento per preparare le chips di barbabietole

Tagliate le barbabietole a fettine molto sottili, disponetele sulla teglia rivestita di carta forno (facendo attenzione a non sovrapporle tra di loro) e conditele con poco sale, olio ed aromi a scelta.
Cuocete per circa 15 minuti (o finché i bordi non saranno dorati e croccanti: dipende molto dallo spessore) in forno ventilato preriscaldato a 180°C.

Le chips di barbabietole sono pronte: lasciatele raffreddare per bene prima di servirle.

Ricette correlate

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *