cervia-e-ciclismo-ravennate-in-lutto-per-la-morte-di-graziano-rossi-–-ravennanotizie.it

Cervia e ciclismo ravennate in lutto per la morte di Graziano Rossi – RavennaNotizie.it

Panoramica di Cervia

Nella serata di sabato 13 agosto s’è spento il ciclista cervese 67enne Graziano Rossi. Classe 1955 e nato a Cannuzzo, Graziano fu nipote di Elio Maldini, grande talento del ciclismo anni ’30.

Importanti per Rossi le vittorie ottenute con la Garibaldina di Cesena che lo proiettarono nella romagnola0 Rinascita-Cofar Pineta. Come Allievo d’Italia il ciclista di Cannuzzo ottenne numerose vittorie su strada e su pista diventando campione emiliano e italiano nell’inseguimento nel 1972.

Rossi entrò a far parte dei Dilettanti l’anno dopo con la compagine ravennate vincendo il campionato emiliano e romagnolo. Il primo posto ottenuto nell’indicativa per il Campionato Europeo Juniores gli valsero la maglia azzurra a Monaco, la vittoria nel Giro Internazionale del Piave e nella tappa a cronometro di Salsomaggiore Giro d’Italia dilettanti.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.