ceramica-artistica,-250-stand-ad-argilla-a-faenza-–-emilia-romagna

Ceramica artistica, 250 stand ad Argillà a Faenza – Emilia-Romagna

Dal 2 al 4 settembre, proposte circuito ‘off’ dal 29 agosto

Torna, dopo essere stata rimandata per due anni causa l’emergenza sanitaria, la settima edizione di Argillà Italia, Festival Internazionale della Ceramica e Mostra Mercato, che si terrà a Faenza dal 2 al 4 settembre, con appuntamenti del circuito ‘off’ già dal 29 agosto. La mostra mercato della ceramica artistica e artigianale internazionale si sviluppa con 250 stand, tra ceramisti e partner tecnici, nel centro storico della città romagnola. Sarà possibile curiosare tra gli stand di ceramisti provenienti da tutta Europa, ma anche con alcune presenze extraeuropee: Honduras, Corea e Argentina.

    Il paese ospite di questa edizione sarà l’Irlanda, cui sarà dedicata la mostra principale degli eventi collaterali ufficiali. Si tratta di un progetto speciale dal titolo ‘Land/Marks’, curato da Elaine Riordan e Tina Byrne, organizzato in collaborazione con Ceramic Ireland e l’Irish Craft and Design Council, che racconta l’arte ceramica irlandese contemporanea attraverso 41 protagonisti. Oltre una decina le mostre ufficiali della rassegna che saranno allestite tra il Mic-Museo Internazionale della ceramica in Faenza, il Teatro Masini, la Pinacoteca Comunale e la galleria della Molinella ed altri spazi pubblici. Non mancheranno il Mondial Tornianti (campionato mondiale di tornio), le cotture ceramiche in forni all’aperto, dimostrazioni, laboratori e attività per bambini. Molte delegazioni internazionali presenzieranno all’evento.

    Argillà Italia includerà nel programma oltre una trentina di eventi collaterali, mostre, iniziative e progetti legati alla ceramica, organizzati dalle botteghe e dagli studi d’arte della città che apriranno al pubblico palazzi e cortili privati del centro storico. (ANSA).

   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.