carpaccio-di-cetrioli

Carpaccio di cetrioli

Il carpaccio di cetrioli è un piatto che personalmente trovo sempre sorprendente. D’altronde si sa, il cetriolo è sempre stato considerato un ortaggio un po’ triste, forse perché spesso è associato alle diete dimagranti. Eppure, volete mettere la freschezza del cetriolo? Non solo, ma avete mai pensato a come sta bene nell’insalata greca? Per non parlare dello tzatziki, mia droga personale! E allora lo vedere che l’avete sempre sottovalutato?? Certo, è un ortaggio ricco di acqua e sali minerali e fa benissimo all’organismo, ma vogliamo davvero colpevolizzarlo per questo? 😛

 

Procedimento per preparare il carpaccio di cetrioli

Innanzitutto preparate la citronette unendo ed emulsionando succo di limone, olio, sale e pepe.

Pelate i cetrioli (anche a strisce, per un effetto visivo ancora più accattivante), lavateli e tagliateli a fettine sottili.

Metteteli in un’insalatiera e conditeli con la citronette, quindi coprite la ciotola con pellicola trasparente (non a contatto) e lasciate riposare in frigo per almeno 30 minuti.

Il carpaccio di cetrioli è pronta, aggiungete prezzemolo e peperoncino e servite.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.