calamari-in-umido

Calamari in umido

I calamari in umido sono un classico secondo piatto di mare, ma secondo me si possono sfruttare anche come condimento per la pasta per preparare un bel piatto unico 😉 Il procedimento è abbastanza rapido e, se vi farete pulire i calamari dal pescivendolo, anche facile, quindi che aspettate? Rimboccatevi le maniche e mettetevi all’opera!

 

Procedimento per preparare i calamari in umido]

Innanzitutto, se necessario, pulite i calamari (qui la guida per farlo al meglio), quindi tagliateli ad anelli, riducendo a tocchetti i tentacoli.

Fate dorare aglio e peperoncino in una casseruola antiaderente con olio abbondante, quindi unite i calamari e fateli rosolare.
Sfumate con il vino, poi aggiungete il pomodoro e stufate per circa 10 minuti, facendo restringere il sughetto.

Verso fine cottura aggiungete anche il prezzemolo tritato e aggiustate di sale.

I calamari in umido sono pronti, serviteli subito, possibilmente con tanto pane fresco per la scarpetta.

Related Posts

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.