biscotti-etichetta-di-natale

Biscotti etichetta di Natale

Procedimento

Come fare i biscotti etichetta di Natale

Innanzitutto preparate la pasta frolla Milano: lavorate il burro con zucchero a velo, sale, vaniglia e miele fino ad ottenere una crema, poi incorporate tuorlo, acqua e buccia di limone.

Aggiungete anche la farina e lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo, che dovrete avvolgere con pellicola per alimenti e far riposare in frigo per almeno 2 ore.

Riprendete la frolla e stendetela su di un piano di lavoro leggermente infarinato creando una sfoglia da circa 5 mm, quindi ritagliatela in rettangoli da circa 3-4 cm x 8-9 cm.

Sagomate una delle 2 estremità tagliando via gli angolini per creare la forma dell’etichetta, poi create un buchino tra gli angoli tagliati, in modo da poter inserire il classico nastrino da etichetta.

Disponete i biscotti sulla teglia rivestita di carta forno e cuocete per 10-15 minuti a 180°C, in forno ventilato già caldo, poi sfornate e lasciate raffreddare completamente.

Preparate la glassa unendo zucchero a velo e acqua in una ciotola e mescolando bene.

Colorate una parte della glassa con colorante nero e un’altra con colorante rosso.

Stendete la pasta di zucchero in una sfoglia molto sottile e ritagliatela usando uno dei biscotti come sagoma da ritagliare.

Spennellate i biscotti con un po’ di ghiaccia bianca e disponeteci sopra la pasta di zucchero, quindi lasciate asciugare per almeno 2 ore.

Usando una sac-a-poche dal beccuccio molto sottile completate le etichette, usando la glassa nera per le scritte e quella rossa per i decori, quindi con la rimanente glassa bianche attaccate i decori che avete scelto (codette, zuccherini, decorazioni di pasta di zucchero…).

Lasciate asciugare per almeno 2 ore, poi applicate i nastrini nel foro delle vostre etichette.

I biscotti etichetta di Natale sono pronti, non vi resta che usarli per pacchetti e segnaposto.





Related Posts

Lascia un commento